Accade a Roma dove un incendio ha coinvolto sette piani di un palazzo: registrati un morto, tre ustionati gravi e cinque intossicati.

Dalle prime informazioni pare che l’incendio sia scaturito da un’esplosione esterna. Le fiamme hanno coinvolto circa sette piani del palazzo in via Edoardo d’Onofrio a Roma, nella zona Colli Aniene, provocando la morte di un uomo mentre tre persone sono rimaste ustionate e altre cinque intossicate.

L'opinione di Claudio Brachino

incendio, palazzo in fiamme
incendio, palazzo in fiamme

L’incendio partito dall’esterno

L’edificio che oggi è stato avvolto dalle fiamme, era in fase di ristrutturazione. I testimoni che hanno potuto riferire quanto accaduto, hanno dichiarato di aver sentito un “grosso botto”, come se si trattasse di un’esplosione, e di aver sentito persone gridare. Il boato pare provenire da un’auto parcheggiata sotto l’edificio.

Le fiamme della vettura che ha preso fuoco avrebbero innescato l’esplosione di alcune bombole di acetilene presenti nel cantiere, che a loro volta avrebbero coinvolto anche l’impalcatura portando al disastro finale.

Il rogo e le vittime

Sul posto dov’è avvenuto l’incendio sono giunti i vigili del fuoco, con diverse squadre e mezzi, tra cui due autobotti e due autoscale. Hanno estratto persone con complicazioni respiratorie, mentre altre sono state affidate ai sanitari: i medici e i soccorritori, infatti, sono arrivati con le bombole d’ossigeno allestendo un mini pronto intervento sul posto.

Tre persone che sono rimaste ustionate, sono state traferite nel reparto specializzato dell’ospedale Sant’Eugenio, mentre altre cinque intossicate sono state trasferite al Policlinico Umberto I. Un uomo è morto invece, il cui corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco sulle scale del palazzo: la vittima sarebbe rimasta uccisa dal fumo che si è sprigionato dall’incendio.

Oltre ai vigili del fuoco, sono intervenuti anche gli uomini della questura. Oltre alle persone, anche alcuni animali sono rimaste vittime del rogo: diversi uccelli sono morti a causa della colonna di fumo nero che si erge dal palazzo.

Riproduzione riservata © 2023 - NM

ultimo aggiornamento: 2 Giugno 2023 16:25


Giulia Tramontano, raccolta fondi in supporto della famiglia

Giulia Tramontano, l’amante del fidanzato si era offerta di ospitarla