Paura a Lavagna, in provincia di Genova. Quattro yatch sono andati in fiamme nella serata di domenica 30 dicembre. Non ci sono feriti.

LAVAGNA (GENOVA) – Momenti di paura nel porto di Lavagna, paesino in provincia di Genova. Nella serata di domenica 30 dicembre 2018 due yatch hanno preso fuoco. Immediato l’allarme con i vigili del fuoco che sono arrivati sul posto con i sommozzatori per spegnere le fiamme. Per fortuna non ci sono feriti ma solamente danni alle imbarcazioni: una è andata distrutta mentre le altre hanno riportato qualche piccolo problema ma niente di particolare.

Sulla vicenda stanno indagando gli inquirenti che devono far luce sui motivi dell’incendio. Per chiarire la vicenda si attendono i risultati dei rilievi da parte dei vigili del fuoco che sono al lavoro da ieri sera.

Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco (fonte foto https://www.facebook.com/vigilidelfuocolafanpage/)

Incendio nel porto di Lavagna: corto circuito o rogo provocato da una lanterna?

Le ipotesi fatte dagli inquirenti sembrano essere due: o un corto circuito sullo yatch completamente distrutto oppure il rogo potrebbe essere stato causato da una lanterna di carta fatta volare da qualche persona e che poi si sarebbe poggiata involontariamente su una delle imbarcazione dando il via alle fiamme che si sono propagate sui tre mezzi.

Gli inquirenti indagano sulla vicenda anche per provare a chiarire meglio una dinamica dell’incidente che al momento resta ricca di misteri. Tanta paura all’interno del porto di Lavagna con quattro yatch che hanno preso fuoco nella serata di domenica. Per i proprietari non sarà sicuramente un ultimo giorno dell’anno da ricordare visto che nelle prossime settimane saranno chiamati a mettere a nuovo le loro imbarcazioni. Una è andata completamente distrutta mentre le altre tre hanno riportati dei danni che non sembrano particolarmente gravi. Per fortuna nessuna persona è rimasta coinvolta nel rogo. In quel momento il porto era abbastanza isolato.

fonte foto copertina https://twitter.com/emergenzavvf


Aradeo (Lecce), esplode bombola di gas in appartamento: morta un’anziana

Raid in una pescheria di Torre Annunziata: due feriti