Vasto incendio alle Canarie: migliaia di persone evacuate

Vasto incendio alle Canarie. Le fiamme stanno bruciando i monti dell’isola spagnola con oltre mille persone evacuate.

MADRID (SPAGNA) – Vasto incendio alle Canarie. Le autorità hanno evacuato circa 8.000 persone per il secondo rogo divampato sull’isola in meno di dieci giorni. Si registrano purtroppo ingenti danni al patrimonio naturale, con migliaia di ettari andati letteralmente in fumo in poche ore.

Gran Canaria, incendio a Vallesco

Le fiamme sono divampate in prossimità del centro abitato di Valleseco e hanno interessato anche diverse zone abitate. Le forti raffiche di vento che sferzano la zona rendono complicatissimo il lavoro dei soccorritori.

Vigili del Fuoco
Fonte dell’immagine: https://pixabay.com/it/photos/vigili-del-fuoco-formazione-vivere-1717916/

Il primo incendio alle Canarie

Il primo rogo è avvenuto nella giornata di sabato 10 agosto e il forte vento ha permesso al rogo di svilupparsi e lambire le abitazioni. Proprio per questo motivo le autorità locali hanno evacuato circa mille persone che non potranno ritornare nelle proprie case almeno fino a quando l’incendio non sarà definitivamente spento.

Le operazioni dei vigili del fuoco

Le operazioni dei vigili del fuoco sono iniziate già sabato ma il forte vento non rende semplice lo spegnimento del rogo. Le fiamme – riferiscono le autorità locali – hanno devastato mille ettari bosco con i pompieri che continuano a lavorare per mettere fine definitivamente alle fiamme che si fanno sempre più minacciose per le abitazioni presenti in questa zona.

Le decine di elicotteri hanno scaricato oltre 250mila litri di acqua con 600 persone che hanno partecipato alle operazioni di estinzione ma purtroppo le fiamme continuano a bruciare ettari di bosco. E il bilancio rischia di aggravarsi nelle prossime ore. Le autorità locali aspettano le conclusioni delle operazioni dei vigili del fuoco per fare definitivamente la conta dei danni.

Vigili del fuoco
Vigili del fuoco

Il motivo del rogo

Si indaga anche sui motivi che hanno scatenato questo rogo. Secondo quanto riportato dai media spagnoli citati da Il Giornale, l’incendio potrebbe essere stato provocato da un uomo alle prese con alcuni lavori di saldatura. E il forte vento che in queste ore sta soffiando sulle Canarie ha aiutato le fiamme a bruciare migliaia di ettari di bosco.

I rilievi sono in corso e nelle prossime ore si saprà qualcosa di più. I vigili del fuoco sono impegnati da diverse ore per spegnere definitivamente il rogo che negli ultimi giorni sta creando diversi disagi alle Canarie.

ultimo aggiornamento: 19-08-2019

X