Bologna, incendio in una struttura per disabili: sette feriti

Bologna, incendio in una struttura per disabili

Momenti di paura in una struttura per disabili a Bologna. Un incendio è divampato nella notte tra il 2 e il 3 marzo 2019 provocando sette feriti lievi.

BOLOGNA – Attimi di paura nella notte tra il 2 e il 3 marzo 2019 in una struttura per disabili a Bologna. Intorno alle 3:30 in via Pablo Neruda è divampato un incendio per motivi ancora da accertare. Al momento delle fiamme all’interno della struttura c’era l’operatore Oss e quattro pazienti. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che hanno spento le fiamme e tratto in salvo le persone che erano rimasti all’interno.

Il bilancio è di sette persone rimaste ferite, tra cui cinque carabinieri, ma nessuno di loro sarebbe in gravi condizioni. Sei sono state dimesse poco dopo mentre la settima è stata portata a Ravenna per il trattamento in camera iperbarica. Il suo quadro clinico comunque non preoccupa.

Vigili del fuoco
Fonte Foto: https://www.facebook.com/pg/vigilidelfuocolafanpage

Incendio in una struttura per disabile a Bologna, non si conoscono le cause del rogo

Sull’incendio indagano i carabinieri che al momento non escludono nessuna ipotesi. Si attendono i risultati dei rilievi da parte dei vigili del fuoco per cercare di accertare le cause che hanno portato al rogo. Sicuramente tanta paura per i pazienti che sono rimasti all’interno della struttura durante le fiamme.

Decisivo l’intervento da parte dei carabinieri che sono riusciti a portare in salvo le persone rimaste intrappolate nell’edificio. La situazione è tornata alla normalità poco dopo anche se i rilievi continueranno nelle prossime ore per cercare di capire cosa ha provocato l’incendio. Si pensa ad un corto circuito ma al momento non è esclusa neanche l’ipotesi di dolo. Attimi di terrore per le persone che in quel momento si trovavano dentro la struttura e per le case vicine ma per fortuna il bilancio è solo di sette persone ferite lievemente.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/vigilidelfuocolafanpage/

ultimo aggiornamento: 03-03-2019

X