Torino, incendio in un palazzo nella zona della stazione di Porta Nuova. Le fiamme hanno avvolto le mansarde della palazzina.

Fumo in centro a Torino per un incendio divampato in un palazzo nei pressi della stazione di Porta Nuova. L’incendio è scoppiato in un edificio situato tra via Lagrange e piazza Carlo Felice, quindi in centro. Il bilancio è di cinque feriti lievi.

Incendio a Torino, fiamme in un palazzo nella zona della stazione di Porta Nuova

Secondo le prime informazioni raccolte, l’incendio è divampato nelle mansarde del palazzo. Le fiamme hanno avvolto la copertura del palazzo, interessato da lavori di ristrutturazione. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che hanno evacuato la zona mettendo al sicuro le persone che si trovavano all’interno della struttura. Sono stati evacuati anche i negozi che si trovano nei pressi dell’edificio. Hanno preso parte alle operazioni di spegnimento dell’incendio 30 vigili del fuoco. Quando la situazione sembrava ormai sotto controllo, le fiamme hanno ripreso vigore dopo il crollo del solaio.

Il bilancio

Il bilancio, ancora provvisorio, conta 5 feriti lievi. Gli uomini del 118 hanno prestato soccorso ad una donna colta da un malore causato probabilmente dall’agitazione, ma non si registrano feriti gravi. Nell’aggiornamento delle ore 12.00, i vigili del fuoco hanno confermato che non risultano persone coinvolte nell’incendio. Successivamente il bollettino è stato aggiornato e conta una trentina di intossicati e cinque persone ferite.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Ambulanza
Ambulanza

Le cause dell’incendio

Restano ancora da chiarire le cause dell’incendio. Sarà possibile fare il punto della situazione solo al termine del sopralluogo tecnico nella struttura. A causare l’incendio potrebbe essere stato un lavoro di saldatura di un operaio che stava fissando una cassaforte.

Indagato un fabbro

Un fabbro è stato iscritto sul registro degli indagati per l’incidente. Le fiamme dovrebbero essere partite durante dei lavori per installare la cassaforte.

primo piano

ultimo aggiornamento: 04-09-2021


Covid, la Gran Bretagna vaccinerà i ragazzi tra i 12 e i 15 anni nonostante il parere degli esperti

Incidente sul lavoro a Fidenza, camionista morto asfissiato in una cisterna