Incendio su un traghetto di linea tra Grecia e Brindisi. I passeggeri sono stati evacuati.

ATENE (GRECIA) – Paura su un traghetto di linea (Euroferry Olympia della Grimaldi) tra Grecia e Brindisi per un incendio divampato sulla nave quando la stessa si trovava nei pressi dell’isola di Corfù. Immediato l’arrivo dei soccorsi per portare in salvo i passeggeri e il personale a bordo della nave.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le cause dell’incendio

L’allarme è stato lanciato nella notte tra il 17 e il 18 febbraio 2022. L’ipotesi è che le fiamme si siano originate nel garage della nave. Le fiamme potrebbero essersi sprigionate da una macchina. La Grimaldi Lines ha immediatamente riunito l’unità di crisi della compagnia per avviare un’indagine interna sull’accaduto.

Incendio su un traghetto tra Grecia e Brindisi: il bilancio

Nella mattinata del 18 febbraio la tv greca Skai ha comunicato che mancherebbero all’appello 6 persone. La notizia non è stata confermata dai media italiani né dalla società. Secondo la televisione greca due persone sarebbero rimaste intrappolate nel garage della nave, dove si sarebbe originato l’incendio. Nel pomeriggio del 18 febbraio le autorità greche hanno confermato che ci sono persone disperse (non italiani coinvolti), alcune già individuate dai soccorritori.

I soccorritori hanno ingaggiato una corsa contro il tempo per individuare i 12 soggetti dispersi nella speranza di trovarli ancora in vita e portarli in salvo.

Nella mattinata del 20 febbraio i soccorritori hanno individuato e soccorso uno dei dispersi. Si tratta di un cittadino bielorusso, consapevole di essere un miracolato. “Per fortuna sono ancora vivo“, avrebbe dichiarato l’uomo, evidentemente provato. L’uomo sarebbe in buone condizioni di salute ed è stato trasferito in ospedale per accertamenti. Il soggetto avrebbe fatto sapere ai soccorritori di aver sentito altre voci sull’imbarcazione. Nel pomeriggio, invece è stato rinvenuto un corpo senza vita.

Nella serata del 23 febbraio la Guardia Costiera greca ha comunicato di aver recuperato un corpo dal garage della della nave. Sale a due il bilancio delle vittime quando i dispersi sono nove.

Elicottero ambulanza
Elicottero ambulanza

Mattarella si complimenta con i soccorritori

Sergio Mattarella ha contattato il Comandante Generale della Guardia di Finanza per complimentarsi per il salvataggio dei passeggeri che si trovavano sull’imbarcazione.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 23-02-2022


Blitz della Guardia di Finanza in Calabria, sequestrati beni per 800 milioni

È iniziata la guerra in Ucraina