Incendio in uno zoo in Germania, uccisi trenta animali

Incendio in Germania, uccisi trenta animali

Incendio in uno zoo in Germania. Una trentina di animali sono rimasti uccisi dalle fiamme. Sopravvissuta una famiglia di sette gorilla.

KREFELD (GERMANIA) – E’ stato un Capodanno di lutto in Germania per un incendio in uno zoo. Le fiamme sono divampate nella struttura di Krefeld con oltre trenta animali che hanno perso la vita. Tra questi una decina di scimmie che non sono riusciti a fuggire.

Salva una famiglia di sette gorilla che erano lontani dal luogo dell’incendio. Una tragedia che ha colpito l’intera nazione con molti messaggi sui social per esprimere il proprio cordoglio per quanto accaduto nello zoo tedesco. Ma la vicinanza è stata espressa da tutto il mondo visto che cose simili non succedono facilmente.

La tragedia

La tragedia è avvenuta poco dopo la mezzanotte del 1° gennaio 2020. La chiamata è stata immediata ai vigili del fuoco che non sono riusciti a domare il fuoco che ormai aveva ‘preso piede’ in quasi tutta la struttura. Parte dello zoo è stato raso al suolo con gli animali senza vita che sono stati recuperati dopo qualche ora.

La polemica in Germania scoppiata quasi subito visto che per motivi di costo è stata soppressa la sorveglianza antincendio. Aperta un’inchiesta per cercare di capire il perché di questo incendio.

Vigili del fuoco
Vigili del fuoco

Cosa ha provocato l’incendio? Ecco l’ultima ipotesi

Le prime informazioni raccolte dagli inquirenti avevano individuato la causa dell’incendio nei fuochi d’artificio oppure nei classici botti di fine anno ma i rilievi hanno smentito questa ipotesi.

Secondo quanto ricostruito dalle autorità locali, le fiamme sono state provocate dalle lanterne cinesi. Molto probabilmente questi oggetti, che vengono lanciate in cielo per buon augurio, si sono posate su alcuni alberi o pezzi di carta causando le fiamme. Gli accertamenti sono in corso e nelle prossime ore si saprà qualcosa di questa tragedia che ha sconvolto l’intero mondo.

ultimo aggiornamento: 02-01-2020

X