Esenzioni fiscali e incentivi per aprire un’azienda agricola

Facilitazioni fiscali e altri vantaggi per chi sceglie di investire in agricoltura

chiudi

Caricamento Player...

Gli incentivi per aprire un’azienda agricola previsti dalla Legge di Bilancio 2017 sono soprattutto a favore dei giovani agricoltori.

Esenzioni e alleggerimenti fiscali

La pressione fiscale è uno dei principali ostacoli al primo sviluppo di un’azienda, soprattutto di quelle agricole. Il governo ha però stabilito misure fiscali e finanziarie a sostegno sia delle aziende già esistenti sia di quelle in procinto di nascere.

Agricoltori diretti e imprenditori agricoli si vedono azzerata l’IRPEF dopo l’abolizione per la loro categoria anche di IMU e IRAP. L’intera categoria godrà quindi di una detassazione di 1,3 miliardi di Euro in due anni.

Ancora al fine di alleggerire la pressione fiscale e tutelare in qualche modo il reddito di allevatori e coltivatori diretti, anche quest’anno verranno stanziati 20 milioni di euro per la compensazione dell’Iva sulle carni bovine e suine. 

Le aziende produttrici di luppolo e di birra godranno di una riduzione dell’aliquota per l’accisa sulla birra (poco più di 3 Euro a ettolitro e per grado – Plato).

Fondamentale è l’esenzione dai contributi per gli agricoltori che hanno da poco avviato l’attività e non hanno ancora compito 40 anni. Tale esenzione è totale per i primi 3 anni mentre per il quarto anno si dovrà versare solo la metà dei contributi e l’anno successivo solo il 40%.

Tutti gli incentivi per aprire un’azienda agricola prima dei 40 anni

Saranno oltre 2000 gli agricoltori che godranno di un forte sostegno economico per aprire una nuova azienda agricola. Sono stati infatti stanziati per il 2017 circa 100 milioni di Euro per sostenere economicamente l’avviamento delle imprese e sono previsti per ogni nuovo agricoltore premi a fondo perduto che arrivano a sfiorare i 60.000.

E’ stato recentemente istituito un Ente di Garanzia Fidi che offre servizi di assistenza e consulenza specializzata a tutti gli agricoltori che abbiano diritto e intenzione di richiedere gli incentivi statali. il CreditAgri Italia Coldiretti è presente in moltissime sedi sull’intero territorio nazionale e costituisce un riferimento fondamentale per nuovi e vecchi imprenditori.
certificato_unicasim