Inchiesta camici, l’interrogatorio dell’assessore e responsabile della task force della Lombardia Cattaneo.

MILANO – L’inchiesta camici in Lombardia sembra essere arrivata ad un punto di svolta. Il sequestro dei cellulari delle persone coinvolte sta portando alla luce i colloqui durante il periodo più duro della pandemia tra Andrea Dini, la sorella Rossella e altri dirigenti della sua società.

L’interrogatorio dell’assessore Cattaneo

Chiave in questa inchiesta, però, potrebbe essere l’interrogatorio dell’assessore regionale Raffaele Cattaneo, il responsabile della task force. I contatti tra l’esponente della giunta Fontana e Dini, scrive il Corriere della Sera, sono iniziati sin da marzo.

Non ricordo il nome della persona che mi ha manifestato l’interesse di Dini a rendersi disponibile – ha detto Cattaneo ai pm – l’ho contattato in marzo e mi sono reso conto che non era immediatamente in grado di fornire i camici del tipo che interessavano a noi, anche per la difficoltà a reperire il materiale idoneo. Ma, avendo un’impresa valida, gli ho indicato le imprese fornitrici“.

Attilio Fontana
Attilio Fontana

Il secondo contatto

Il secondo contatto tra i due è avvenuto il 19 maggio quando lo stesso Dini chiede di poter parlare due minuti con l’assessore Cattaneo per spiegarli alcune cose.

Un colloquio che è stato raccontato dallo stesso responsabile della task force ai pm: “Dini mi comunicò di aver deciso di trasformazione la commessa in donazione per ragioni di carattere familiare“.

Il ruolo di Fontana

Il sequestro dei cellulari delle persone coinvolte in questa vicenda è stato deciso dalla Procura di Milano per capire meglio il ruolo di Fontana. Nelle scorse ore i pm hanno ipotizzato “un diffuso coinvolgimento da parte di Attilio Fontana“. Tanto che lo stesso governatore avrebbe espresso alla moglie e al cognato la “volontà di evitare lasciare traccia del suo coinvolgimento tramite messaggi scritti“. Approfondimenti in corso da parte degli inquirenti e nelle prossime settimane ci potrebbero essere importanti novità.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
attilio fontana inchiesta camici lombardia News politica

ultimo aggiornamento: 27-09-2020


Scuola, le aziende vincitrici del bando dei banchi

Stati Uniti, Amy Coney Barrett giudice della Corte Suprema