Grave incidente sull’A12. Un camion ha invaso l’altra corsia travolgendo una macchina. Due persone sono morte, una terza è rimasta ferita.

LAVAGNA (GENOVA) – Incidente mortale nel pomeriggio di giovedì 11 aprile 2019 sull’A12 all’altezza di Lavagna. Secondo una prima ricostruzione, un camion avrebbe invaso – per motivi ancora da accertare – la corsia opposta travolgendo una macchina che stava transitando in quel momento. Il primo bilancio è di due morti e un ferito ma la dinamica e altre informazioni non sono stati comunicati.

Qualche disagio alla viabilità visto che sono state chiuse entrambi le direzioni per permettere la rimozione dei mezzi incidentati e i rilievi. Il sito di Autostrade prevede tempi lunghi per la riapertura con le uscite obbligatorie a Lavagna per chi proviene da Genova e a Sestri Levante per chi viene da La Spezia.

Incidente sull’A12, camion invade la corsia opposta nei pressi di Lavagna

Le immagini pubblicate sui social dell’incidente sono paurose. Al momento non è chiaro il motivo per cui il camion ha invaso la corsia opposta e sono in corso tutti gli accertamenti per verificarlo. Non è esclusa nessuna pista, neanche quella di un malore del conducente del mezzo pesante ma per accertare questa cosa si dovrà aspettare i risultati dei controlli medici.

Le vittime sono due mentre un’altra persona è stata ricoverata anche se non sembra in gravi condizioni. Tratto di autostrada chiuso in attesa di rimuovere tutti i mezzi incidentati ed effettuare i controlli. Secondo quanto riportato da Autostrade ci vorrà del tempo per ristabilire la giusta viabilità sull’A12 visto il danno procurato da questo incidente. Tanta paura per le persone che si trovavano sul posto in quel momento ma che fortunatamente non sono state coinvolte in questo impatto che ha sconvolto il pomeriggio dell’autostrada A12 tra Sestri Levante e Lavagna.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/valentina.ghio.92

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
a12 cronaca incidente incidente a12

ultimo aggiornamento: 11-04-2019


Omofobia, il senatore della Lega Pillon condannato per diffamazione. Lui si difende: Rifarei tutto

Inchiesta sul Mose, sequestrati 12,3 milioni di euro