Un incidente tra due bus a Gazzaniga si è trasformato in tragedia. Un ragazzo di 14 anni ha perso la vita mentre un altro è ricoverato in gravi condizioni.

GAZZANIGA (BERGAMO) – Doveva essere un giorno come gli altri ma purtroppo così non è stato. Alcuni ragazzi finita la scuola sono arrivati alla stazione dei pullman per ritornare a casa ma proprio qui la tragedia che nessuno si poteva aspettare.

Due autobus si sono scontrati violentemente, come documentato da una ragazza su Instagram. A rimetterci la vita è stato un ragazzo di 14 anni. L’adolescente è stato trasportato in condizioni gravissime all’ospedale di Bergamo ma le ferite erano troppo gravi ed è deceduto durante l’operazione. Un sedicenne sta lottando tra la vita e la morte al San Gerardo di Monza mentre un terzo ferito non desta particolare preoccupazione.

carabinieri
Carabinieri (fonte foto: https://www.facebook.com/molfettanewsone/)

Incidente stradale a Gazzaniga: da chiarire la dinamica dell’incidente

Gli inquirenti sono al lavoro per cercare di chiarire la dinamica dell’incidente che resta oscura. Nelle prossime ore verranno ascoltati i testimoni e gli autisti – risultati negativi ai test su alcol e stupefacenti – dei due bus che dovranno dare la loro spiegazione. Potrebbero essere decisivi anche i controlli che saranno effettuati sui mezzi per capire se si è trattato di un problema meccanico o di un errore umano.

Il sindaco di Gazzaniga, Mattia Merelli, vuole fare giustizia al più presto: “Tutto l’incidente – riporta il sito di Repubblicaè stato ripreso dalle telecamere di sicurezza e quindi stiamo raccogliendo i video che verranno dati agli inquirenti. Ho sentito il preside della scuola e mi ha riferito che i ragazzi sono molto scossi“.

Di seguito il video con le immagini dell’incidente di Gazzaniga

fonte foto copertina https://twitter.com/anis_epis


Addio a Charles Kuen Kao, il padre della fibra ottica

Femminicidio a Merano: cittadino austriaco uccide la moglie a coltellate