Tragedia ad un concerto in Texas. Almeno 8 persone sono morte dopo essere state travolte dalla folla. Accertamenti in corso.

HOUSTON (TEXAS) – Il concerto del rapper Travis Scott all’Astroworld Festival di Houston, in Texas, si è trasformato in tragedia. Per motivi ancora da accertare, il pubblico è stato schiacciato verso il palcoscenico e sono stati registrati diversi momenti di panico. Il bilancio, secondo le prime informazioni citate da La Stampa, è di almeno otto morti e oltre 300 feriti.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La ricostruzione dell’incidente

La ricostruzione di quanto accaduto è ancora al vaglio degli inquirenti. Dalle informazioni rese note da parte delle autorità locali, al concerto c’erano almeno 5mila persone. Improvvisamente, per motivi ancora da accertare, la folla si è avvicinata verso il palco e diverse persone sono rimaste schiacciate.

Immediato l’intervento da parte dei soccorritori ma anche dello stesso rapper, sceso dal palco per provare ad aiutare i suoi fan coinvolti. Sono almeno otto i morti e 300 i feriti.

Ambulanza
Ambulanza

Indagini in corso

Sono in corso le indagini per accertare meglio quanto successo. Non è ancora chiaro cosa ha portato la folla ad ammassarsi improvvisamente vicino il palco e per questo motivo sono in corso tutti gli approfondimenti del caso e già nelle prossime ore potrebbero essere ascoltati i presenti al concerto.

Dalle informazioni riportate dai media locali, già nelle ore precedenti alla tragedia c’erano stati momenti di tensione all’esterno.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 06-11-2021


Nuova scoperta a Pompei, riemersa la stanza degli schiavi

Sierra Leone, esplode deposito di carburante: almeno 80 morti