Incidente grave a Montechiarugolo, scontro tra due tir

Gravissimo scontro tra due tir a Montechiarugolo, l’incidente provoca due gravi feriti.

MONTECHIARUGOLO (PARMA) – Gravissimo incidente stradale tra due tir in provincia di Parma. Lo scontro è avvento nella mattina del 29 maggio 2019, verso le 8, paralizzando le arterie cittadine e mettendo in pericolo la vita di molti automobilisti e degli abitanti della zona.

I due tir si sono scontrati mentre erano nella località di La Fratta, una zona del comune di Montechiarugolo in provincia di Parma. L’incidente è fortunatamente avvento all’altezza della superstrada.

Lo scontro tra i due camion è stato così violento da farli anche ribaltare. Se si fossero scontrati nelle strade cittadine sarebbe stato un disastro, scampato davvero per poco.

L’incidente a Montechiarugolo

Le cause dell’incidente sono ancora sconosciute, data anche la violenza dello scontro e il caos causato. Le dinamiche dell’incidente, però, sono conosciute.

Camion
Fonte dell’immagine: https://pxhere.com/it/photo/1191949

Lo scontro tra i due tir è stato così violento che si sono ribaltati. Fortunatamente, intorno a loro non c’erano altri automobilisti ed erano ancora lontani dal centro di Montechiarugolo. La “fortuna” ha voluto che solo i due tir fossero coinvolti nell’incidente.

Uno dei due conducenti è rimasto ferito molto gravemente nell’incidente, ma fortunatamente i soccorsi sono arrivati rapidamente. Sul posto, infatti, sono giunti i Vigili del Fuoco, che hanno messo in sicurezza l’area per evitare altri incidenti a catena, e il 118 per soccorrere gli eventuali feriti.

Il ferito grave in ospedale

I paramedici della Croce Azzurra di Traversetolo sono interventi molto rapidamente in soccorso del conducente ferito. Trovato con gravissime ferite, l’uomo sarebbe morto lì se non fosse stato per loro.

L’uomo è stato trasportato d’urgenza al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Parma e attualmente si trova nell’area codici rossi. Le sue condizioni di salute, tuttavia, erano e restano molto gravi, quindi non è ancora sicuro che riuscirà a farcela.

Fonte dell’immagine interna e di copertina: https://pxhere.com/it/photo/1191949

ultimo aggiornamento: 29-05-2019

X