Incidente in moto per Gianluigi Paragone, indagini in corso

Incidente in moto per Gianluigi Paragone

Incidente in moto per Gianluigi Paragone. L’ex 5Stelle non è in gravi condizioni.

ROMA – Incidente in moto per Gianluigi Paragone. L’ex senatore del MoVimento 5 Stelle si è scontrato con un’auto nella zona del Foro Italico. Immediata la chiamata ai soccorsi con il politico trasportato in ospedale in codice rosso.

Le condizioni dell’attuale esponente del Gruppo Misto non sono gravi con una lesione alla mano. Gli sono stati applicati alcuni punti di sutura. Le due donne a bordo dell’altra auto non hanno riportato particolari conseguenze. Sulla vicenda stanno indagando i vigili urbani per ricostruire meglio quanto accaduto nella Capitale.

Incidente a Roma, ricoverato Gianluigi Paragone

Gianluigi Paragone si trovava a bordo della sua moto quando in largo De Bosis si è scontrato con un’auto. Paura nei primi minuti dopo lo scontro con il politico trasportato in codice rosso in ospedale anche se i medici hanno rassicurato sulle condizioni del senatore.

Una lesione alla mano per lui con i dottori che hanno sciolto la prognosi. Nelle prossime ore sarà ascoltato dagli inquirenti per ricostruire meglio la dinamica dell’incidente. Non sono in gravi condizioni neanche le due done a bordo della vettura coinvolta in questo incidente.

Ambulanza
Ambulanza

Chi è Gianluigi Paragone

Gianluigi Paragone è uno dei politici più discussi di questa sua legislazione. Entrato in Parlamento con il MoVimento 5 Stelle, il senatore ha deciso di passare al Gruppo Misto nel gennaio 2020 dopo non aver condiviso la scelta del suo partito di allearsi con il Partito Democratico.

L’incidente, però, per una volta ha messo da parte le rivalità politiche con i social che sono stati protagonisti degli auguri di buona guarigione da parte dei colleghi. Nessuna grave problema per il politico che subito dopo il ricovero è pronto a tornare a Palazzo Madama per continuare la sua battaglia contro la maggioranza formata dai 5 Stelle e dal Partito Democratico.

ultimo aggiornamento: 03-06-2020

X