Incidente stradale durante la festa della Notte Bianca, un 15enne ha perso la vita dopo essere stato investito da un’auto.

La vicenda è accaduta durante la Notte Bianca, un’iniziativa promossa a livello cittadino che consiste nell’organizzazione di vari eventi che si svolgono nell’arco di una nottata. La vittima dell’incidente è un ragazzino di 15 anni, morto dopo essere stato investito da una macchina a Urago d’Oglio, a Brescia.

Polizia notte

I traumi e le ferite riportate dal giovane erano talmente gravi che per lui non c’è stato niente da fare. Sul luogo dell’incidente anche un’ambulanza un’automedica e dall’eliambulanza. I soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso del ragazzo.

Insieme a lui, anche un coetaneo è stato investito, ma fortunatamente, è rimasto illeso dall’incidente. I ragazzi stavano tornando a casa a piedi, dopo aver trascorso la serata alla festa di paese, la Notte Bianca. Alla guida della macchina che ha provocato ma morte del giovane, un ragazzo di 23 anni. Ha dichiarato di aver visto i due all’ultimo, e di non essere riuscito ad evitarli.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le indagini in corso

Il 15enne deceduto ha riportato gravissime ferite, mente per quanto riguarda il suo amico, soltanto delle lievi ferite. Attualmente sono in corso le indagini. I carabinieri di Castrezzato e quelli di Palazzolo sull’Oglio sono al lavoro per effettuare i rilievi sul luogo dell’incidente. Nel frattempo, la Procura di Brescia ha aperto un fascicolo con l’accusa di omicidio stradale, di cui dovrà rispondere il giovane 23enne alla guida dell’auto.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 10-07-2022


Incendio a Roma, il Pd: “Dietro c’è la mafia”

L’assassino dell’ex premier nipponico Abe, voleva costruire una bomba