Incidente sul lavoro in provincia di Firenze. Un operaio di 24 anni è rimasto schiacciato da un trattore in un’azienda agricola.

FIRENZE – Ancora una morte bianca in Italia. L’ultimo incidente sul lavoro è stato registrato a Greve in Chianti, in provincia di Firenze, dove un operaio di 24 anni è rimasto schiacciato da un trattore mentre stava lavorando in un’azienda agricola.

Come riferito da La Repubblica, la vittima stava lavorando in un uliveto in pendenza quando il mezzo si è ribaltato. Immediata la chiamata ai soccorsi ma il personale medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso. E’ stata aperta un’indagine per capire se si è trattato di un tragico incidente o se in qualche modo non sono state rispettate le misure di sicurezza.

Secondo incidente in pochi giorni

Quello avvenuto in questa azienda agricola è il secondo incidente in pochi giorni che si registra nella zona del Fiorentino. Nella giornata di sabato 26 un uomo di 59 anni ha perso la vita sempre per essere stato schiacciato da un trattore.

Una doppia tragedia che ha riportato all’ordine del giorno il tema sulla sicurezza sul lavoro in una Toscana che vede aumentare il bilancio delle vittime quasi quotidianamente.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Ambulanza
Db Milano 07/10/2009 – Ospedale Niguarda / foto Daniele Buffa/Image nella foto: ospedale Niguarda ambulanza

L’emergenza delle morti bianche in Italia

Il bilancio degli incidenti sul lavoro in Italia sembra aggravarsi giorno dopo giorno e il confronto con il Governo è in corso ormai da tempo per cercare di trovare una soluzione. Le parti sociali chiedono da tempo un intervento per rendere più sicuro il luogo di lavoro e per farlo c’è stata la richiesta di inserire l’accusa di omicidio colposo per tutti gli imprenditori che non rispettano le norme di sicurezza.

Nelle prossime settimane ci saranno altri incontri a Palazzo Chigi e non si esclude una soluzione in poco tempo per mettere fine a queste tragedie.


Scomparsa Laura Ziliani, indagato anche il fidanzato di una delle figlie

Agguato a Taranto, 21enne ucciso a colpi di pistola