Fiorenzuola d’Arda, un operaio è stato investito da un treno mentre stava lavorando sul terzo binario della linea convenzionale Piacenza-Bologna.

FIORENZUOLA D’ARDA (PIACENZA) – Un nuovo incidente sul lavoro in Italia. Un operaio di 59 anni – originario della provincia di Foggia – è morto a Fiorenzuola d’Arda, paesino vicino Piacenza. Secondo una prima ricostruzione da parte degli inquirenti l’uomo era al lavoro insieme ad altri colleghi sul terzo binario della linea convenzionale Piacenza-Bologna quando è stato investito da un treno merci in transito.

L’impatto è stato fatale per la vittima che è morto poco dopo l’arrivo del personale del 118. Sulla vicenda indagano i carabinieri e la polizia ferroviaria. Il magistrato potrebbe ordinare l’autopsia per accertare le cause che hanno portato al decesso. La rete ferroviaria è rimasta bloccata per qualche ora ma poi è tornata alla normalità.

Carabinieri
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/carabinieri.it

Fiorenzuola d’Arda (Piacenza), operaio muore travolto da un treno

La tragica morte dell’operaio è arrivata nella mattinata di mercoledì 12 dicembre. L’uomo era al lavoro per la realizzazione di un basamento in cemento quando all’improvviso è stato travolto dal treno in transito. Ancora non molto chiara la dinamica della vicenda con gli inquirenti che nelle prossime ore potrebbero ascoltare i colleghi che si trovavano con lui.

Immediata la chiamata ai soccorsi. Il personale del 118 ha cercato in tutti i modi di salvare la vittima ma ormai era troppo tardi. L’impatto con il treno è stato fatale per lui.

Ennesimo episodio di una morte bianca in Italia. In questo 2018 i numeri delle persone che hanno perso la vita sul luogo di lavoro continua ad aumentare. Il rischio è quello che in questi ultimi giorni dell’anno il bilancio possa crescere ancora di più.

L’ultima tragedia è avvenuta a Piacenza. Un operaio stava facendo il suo lavoro quando all’improvviso è stato travolto e ucciso da un treno che era in transito.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/carabinieri.it


Incendio in un condominio a Prato: due morti

Tragedia di Corinaldo, rimesso in libertà il ragazzo fermato