Pakistan, incidente tra treni: più di trenta vittime e decine di feriti. La ricostruzione: un intercity ha investito un espresso deragliato.

Sono più di trenta le vittime dell’incidente tra treni avvenuto in Pakistan nella giornata del 7 giugno. La comunicazione è arrivata direttamente dalle ferrovie locali. Decine di persone sono rimaste ferite, altre sono ancora intrappolate tra le lamiere. Non si esclude, purtroppo, che il bilancio possa aggravarsi nel corso delle prossime ore.

Incidente tra treni in Pakistan

L’incidente a avvenuto nei pressi di Daharki. Secondo la ricostruzione fornita dai media locali, un intercity ha travolto un treno espresso che era deragliato. Restano da chiarire almeno due punti. Come mai il treno espresso sia uscito dai binari e come mai nessuno abbia fermato l’intercity in transito, che ha investito l’altro treno. Gli inquirenti dovranno fare luce sulla dinamica e le cause dell’incidente per escludere responsabilità del personale. Il primo punto avrebbe una spiegazione. In base alle prime ricostruzioni, il deragliamento del primo treno sarebbe avvenuto proprio al passaggio dell’intercity, quindi si sarebbe trattato sostanzialmente di uno scontro frontale. E quindi non ci sarebbe stato il tempo per fermare il treno in transito. Restano in vece da chiarire le cause del deragliamento.

SH_ambulanza
SH_ambulanza

Il bilancio: più di trenta vittime e decine di feriti

Il bilancio, purtroppo non ancora definitivo, conta più di trenta vittime e decine di feriti, alcuni dei quali trasportati in ospedali in condizioni gravi. Non si esclude che il bilancio possa aggravarsi nel corso delle prossime ore, al termine delle operazioni dei soccorritori e quando saranno chiare le condizioni delle persone trasportate in ospedale.


Covid, il virus è sfuggito da Wuhan? “Alcune caratteristiche sembrano (potenzialmente) costruite”

È morto Michele Merlo, l’ex concorrente di Amici