Incidenti stradali, sulla Milano-Meda tassista travolto mentre aiutava feriti

Incidenti stradali, un tassista è stato travolto mentre aiutava due ragazze rimaste ferite in uno scontro sulla Milano-Meda.

MILANO – Tragedia sulla Milano-Meda nella notte tra il 12 e il 13 gennaio 2019. Un tassista si è fermato per aiutare due ragazze rimaste ferite in un incidente stradale. L’uomo – nonostante indossasse il giubbotto catarifrangente – è stato investito da un’altra auto che stava transitando in quel momento. Immediata la chiamata al 118 ma all’arrivo il personale dell’ambulanza non ha potuto fare altro che constatare la sua morte.

Sulla vicenda indagano gli inquirenti che hanno rintracciato il responsabile del primo incidente. Si tratta di un 21enne che è fuggito subito dopo lo scontro. Il giovane nei prossimi giorni sarà ascoltato dal magistrato che dovrebbe convalidare il fermo.

Ambulanza
Ambulanza (fonte foto https://www.facebook.com/ItalianRedCross/)

Incidenti stradali, vittime a Cerignola e Treviso

Una tragedia simile è successa anche nel Trevigiano. Una ragazza di 26 anni è stata travolta da un’altra auto mentre stava aiutando un gufo fermo sulla strada. Secondo una prima ricostruzione la giovane è scesa dalla sua macchina ma la conducente del veicolo che sopraggiungeva non l’ha vista e l’impatto è stato inevitabile. Sulla vicenda indagano gli inquirenti che stanno cercando di chiarire la dinamica dello scontro.

L’altra strage nella notte tra il 12 e il 13 gennaio è avvenuta a Cerignola, in provincia di Foggia. Due giovanissime ragazze sono morte mentre un’altra è rimasta ferita in un incidente stradale. La vettura – guidata da una diciottenne – si è schiantata contro un palo per cause ancora da verificare. Impatto letale con al vettura che si è divisa in due. Per le vittime rispettivamente di 15 e 17 anni non c’era niente da fare mentre l’altra giovane è stata trasportata d’urgenza in ospedale ma non sembra essere in pericolo di vita.

Una tragedia che ha sconvolto l’intera cittadina pugliese. Sulla vicenda indagano gli inquirenti che stanno cercando di ricostruire la dinamica e capire le motivazioni che hanno portato all’impatto con il palo.

fonte foto https://www.facebook.com/Primapartenza-Brescia-772460412826349/

ultimo aggiornamento: 13-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X