Incidenti sul lavoro, operai morti a Massa Carrara e Campodarsego

Le morti bianche in Italia non si fermano. Due incidenti sul lavoro a Massa Carrara e Campodarsego sono costati la vita ad altrettanti operai.

ROMA – Gli incidenti sul lavoro in Italia non sembrano avere fine. A Massa Carrara un operaio ha perso la vita dopo essere stato colpito al torace da un marmo mentre stava svolgendo il suo mestiere. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, che si sono recati subito sul luogo della tragedia, l’uomo si trovava a due passi dal blocco che era già stato posizionato sul terreno.

Ancora da chiarire le cause che hanno portato allo spostamento del marmo, colpendo mortalmente l’operaio. I soccorsi hanno cercato di tutti i modi di rianimare la vittima ma ormai non c’era più niente da fare. Le indagini degli investigatori hanno portato alla luce che l’uomo aveva iniziato a lavorare solamente il 9 luglio firmando un contratto di sei giorni. Lascia la moglie e un figlio piccolo.

Carabinieri
fonte foto fonte foto https://twitter.com/MediasetTgcom24

Incidenti sul lavoro, morto un operaio durante dei lavori di manutenzione

La seconda vittima è stata a Campodarsego, paesino in provincia di Padova. Un uomo, appartenente alla ditta Detto Fatto, ha perso la vita mentre stava facendo dei lavori manutenzione presso l’azienda Mauss.

Secondo quanto riportato da un comunicato pubblicato dalla Fiom/CIGL “i tre operai erano al loro primo giorno di lavoro e la vittima sarebbe proprio il titolare della piccola ditta modenese“. “L’uomo – continua la nota – è caduto da un’altezza di tre metri mentre era impegnato allo smontaggio di una macchina. La persona non era agganciata correttamente ai cavi di sicurezza“.

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri per capire se si tratta di un incidenti di lavoro oppure se c’è stata una manomissione. Per questo saranno decisivi i risultati dei rilievi che sono stati effettuati subito dopo la tragedia.

Di seguito il video con le cave di Carrara, luogo di diverse morte bianche

fonte foto copertina https://www.facebook.com/carabinieri.it/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 11-07-2018

Francesco Spagnolo

X