Incidenti sul lavoro, il bilancio di marzo. Una signora di 55 anni è morta a Castromediano mentre era impegnata nelle pulizie di un palazzo.

ROMA – Incidenti sul lavoro, il bilancio di marzo. Si aggrava il numero di vittime in questo 2020 con l’ultima registrata a Castromediano. Un signora delle pulizie ha perso la vita.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

55enne morta nel Leccese

Fatale tragedia in provincia di Lecce. Una signora di 55 anni è morta a Castromediano precipitando dalle scale mentre era impegnata nelle pulizie del suo palazzo. I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Addetto delle pulizie morto a Modena

Un uomo di 41 anni ha perso la vita a Modena nella serata di martedì 10 marzo 2020. L’addetto delle pulizie era impegnato all’interno di un’azienda di carni quando è rimasto incastrato negli ingranaggi. Inutili i soccorsi con il personale medico che non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Aperta un’indagine con i sindacati che scioperano: “Non è una fatalità“.

Ambulanza
Ambulanza

Operaio morto a Vercelli

L’incidente è avvenuto intorno alle 8 del 3 marzo. Sulla vicenda la Procura ha aperto un’indagine per cercare di ricostruire meglio la dinamica di questa ennesima morte bianca e provare, eventualmente, a individuare i responsabili.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 30-03-2020


Coronavirus, è morto il cantante Alan Merrill

Lutto nel mondo del cinema, addio a Matthew Faber