TAV, Conte convoca il dg di Telt. Dalla Francia: speriamo in un sì

Altra giornata decisiva per quanto riguarda la TAV. Conte convoca il direttore generale di Telt. Dalla Francia: “Ci aspettiamo il sì”.

ROMA – Dopo il nulla di fatto del vertice di governo di ieri (mercoledì 6 marzo 2019 n.d.r.), il premier Conte nel pomeriggio – come riportato dall’ANSA – dovrebbe incontrare il direttore generale di Telt, Mario Virano. Si tratta di un summit decisivo per il futuro della TAV. Nella giornata di lunedì la società dovrebbe dare il via ai bandi. Per questo era attesa una risposta da parte dell’Italia entro domani ma il vertice previsto a Palazzo Chigi tra i due potrebbe cambiare un po’ le sorti della vicenda.

L’Italia è intenzionata a chiedere ancora un po’ di tempo per cercare di trovare l’accordo definitivo nella maggioranza. L’incontro tra Conte e Virano anticipa il consiglio dei Ministri di questa sera, altro passaggio fondamentale in questa vicenda sempre più intricata.

TAV
fonte foto https://twitter.com/JGianferrini

TAV, dalla Francia: “L’Italia confermi gli impegni presi”

La decisione del governo è molto attesa in Francia, il secondo Paese coinvolto nella realizzazione della TAV: “Abbiamo firmato – sottolinea la ministra dei Trasporti – un trattato con l’Italia che prevede la realizzazione di questo tunnel. Spero che gli italiani ci diranno domani che realizzeranno il tunnel insieme a noi perché non lo faremo da soli. Spero in una risposta positiva e soprattutto confido che gli italiani confermino il loro impegno“.

TAV, il Senato approva la mozione M5s-Lega

Importanti novità arrivano da Palazzo Madama con il sì alla mozione M5s-Lega per ridiscutere l’opera. Il Senato ha approvato la mozione con 139 sì e 105 no. Il Governo con questa scelta quindi si “è impegnato a rivedere integralmente il progetto della linea Torino-Lione, nell’applicazione dell’accordo tra Italia e Francia“. La mozione aveva avuto già il via libera della Camera.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Gruppo-Giovani-ANCE-Torino

ultimo aggiornamento: 07-03-2019

X