Le dichiarazioni del Presidente del Consiglio Mario Draghi al termine dell’incontro con il Primo Ministro della Libia Abdelhaimid Dabaiba.

Il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha incontrato il Primo Ministro della Libia Abdelhamid Dabaiba. Tra i temi affrontati anche l’emergenza migranti, che agita la maggioranza di governo. Al termine dell’incontro Draghi e Dabaiba hanno rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa.

Di seguito il video con le dichiarazioni del Presidente del Consiglio Mario Draghi al termine dell’incontro.

Incontro tra Draghi e Dabaiba a Palazzo Chigi: “La collaborazione continua, l’Italia rimane al fianco della Libia”

La collaborazione tra il governo del primo ministro Dabaiba e l’Italia continua a essere sempre più fertile e viva. L’Italia rimane a fianco della Libia e la sostiene in questa transizione complessa“, ha dichiarato il Presidente del Consiglio Mario Draghi al termine del confronto.

Ritengo sia un dovere morale ma anche un interesse della Libia assicurare il pieno rispetto dei diritti di rifugiati e migranti“, aggiunge il Presidente del Consiglio italiano facendo evidentemente riferimento alle polemiche che interessano la Libia, accusata di calpestare i diritti umani.

Mario Draghi
Mario Draghi

Il messaggio all’Unione europea

Mario Draghi ha inviato un messaggio anche all’Unione europea, invitata ad intervenire in maniera rapida ed efficace per fronteggiare una crisi che vede l’Italia in prima linea. Sostanzialmente da sola.

L’Italia continuerà a fare la sua parte in termini di risorse e capacità formative, ma serve un’azione dell’Ue determinata e rapida. Al Consiglio Europeo di giugno, su proposta italiana, la migrazione tornerà al centro dell’attenzione politica“.

TAG:
governo Draghi primo piano

ultimo aggiornamento: 31-05-2021


Trattativa Stato-Mafia, il processo d’appello. La Procura: “Manifesta illogicità nell’assoluzione di Mannino”

Da John Elkann a Luigi Gubitosi, i 25 Cavalieri del Lavoro nominati dal presidente Mattarella