Incontro tra Mattarella e Steinmeier a Milano. Il Capo dello Stato: “Germania decisiva in Europa”.

MILANO – Incontro tra il presidente Mattarella e il suo omologo tedesco Steinmeier a Milano Una visita, come detto dallo stesso Capo dello Stato italiano, programmata in pandemia con il capoluogo lombardo che non è stato scelto a caso.

Una giornata impegnativa per i due presidenti che hanno incontrato anche alcune persone colpite dal coronavirus. Un nuovo segnale di amicizia lanciato da Mattarella e Steinmaier in vista dei prossimi mesi che saranno decisivi per il rilancio dell’Unione Europea.

Mattarella: “Grazie Germania”

In questo incontro il presidente Mattarella ha voluto ringraziare la Germania per l’impegno in Europa: “Berlino ha assunto una posizione decisiva in ambito europeo – ha detto il Capo dello Stato italiano riportato da La Repubblicale conseguenze della pandemia sono state drammatiche in tutto il Vecchio Continente e la Ue ha ritrovato le ispirazioni originarie e un grande senso di responsabilità. La posizione della Germania è stata decisiva. Tutti noi ricordiamo l’iniziativa franco-tedesca fondamentale per superare pigrizie e ritardi. Ora bisogna intensificare nell’Unione il nostro impegno“.

Il Presidente Sergio Mattarella,con il Presidente della Repubblica Federale di Germania Frank-Walter Steinmeier passano in rassegna un reparto schierato che rende gli onori,in occasione della visita ufficiale. (Foto di Francesco Ammendola – Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

Steinmeier: “Recovery Fund coraggioso”

Anche il presidente tedesco si è soffermato sulle decisioni che sono state prese a Bruxelles: “Il Recovery Fund è stato un provvedimento coraggioso. Per la prima volta si è trovata una soluzione all’altezza della profondità della crisi e che ora deve essere attuata. Quello che abbiamo vissuto in questi mesi credo che ci porterà avanti anche nella soluzione di altri problemi che devono trovare risposta a livello europeo, come quello del fenomeno migratorio“.

L’argomento migranti è stato affrontato anche dalla presidente von der Leyen che ha anticipato un piano per cercare di trovare una soluzione a livello europeo dopo i continui sbarchi che sono avvenuti nel nostro Paese.

fonte foto copertina https://www.quirinale.it/elementi/50295

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
coronavirus milano politica primo piano Sergio Mattarella

ultimo aggiornamento: 18-09-2020


Nicola Zingaretti: “È possibile che il Pd diventi il primo partito politico italiano”

Elezioni Regionali, sono 13 gli impresentabili per la Commissione Antimafia