Salvini vola da Orban per una nuova Europa senza migranti

Verso le elezioni europee, Matteo Salvini incontra Viktor Orban per la costruzione di una nuova Europa senza migranti.

Alleati nella corsa alla costruzione di una nuova Europa, Matteo Salvini e Orban si sono incontrati per fare il punto sulle prossime elezioni europee. Tra i temi caldi dell’incontro ovviamente il capitolo migranti, con il leader ungherese che ha mostrato al vicepremier italiano il sistema adottato per contrastare i flussi migratori che interessano l’Europa dell’Est.

Matteo Salvini, incontro con Orban in Ungheria

Matteo Salvini, presentando la sua visita a Viktor Orban, ha fatto sapere di essere in Ungheria per lavorare alla costruzione di una nuova Europa. Si tratta di un’altra tappa del cammino verso le elezioni europee.

Il leader della Lega sta lavorando alla costruzione di un gruppo indipendente dai socialisti e in grado di tutelare i confini e la cultura dell’Europa. “Se gli elettori scelgono la Lega, quello che stiamo facendo in Italia lo faremo in Europa ovviamente alleandoci con tutti tranne che con la sinistra“, ha sottolineato Matteo Salvini in occasione di un comizio elettorale a Tivoli.

Matteo Salvini e Viktor Orban
Fonte foto: https://www.facebook.com/salviniofficial/

Orban elogia Salvini: “È l’eroe che ha fermato per primo le migrazioni in mare”

Salvini ha un ruolo politico importante, noi abbiamo interesse a consolidare con lui un buon rapporto la gente qui lo vede come un compagno della stessa sorte, subiamo entrambi attacchi, ma lui è l’eroe che ha fermato per primo le migrazioni dal mare, noi sulla terra“, ha sottolineato Orban alla vigilia della visita di Matteo Salvini in Ungheria.

Nel corso dell’incontro Orban ha portato Salvini al confine con la Serbia per mostrare al leader della Lega i sistemi adottati dall’Ungheria per far fronte ai fenomeni migratori.

ultimo aggiornamento: 03-05-2019

X