L’Oms apre ad un’inchiesta sul coronavirus ma “solo al momento opportuno”. Trump minaccia di bloccare i fondi”.

ROMA – L’Oms apre all’indagine sul coronavirus ma “solo al momento opportuno“. Al termine dell’Assemblea tutti i Paesi hanno dato il proprio parere positivo “ad avviare un processo graduale di valutazione imparziale, indipendente e globale della risposta sanitaria coordinata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità”.

Un’inchiesta che dovrà valutare “le azioni dell’Oms e la loro tempistica relativa alla pandemia Covid-19 e formulare raccomandazioni per migliorare la prevenzione globale e la capacità di risposte”.

Trump minaccia di bloccare definitivamente i conti

L’indagine è stata condivisa anche da Donald Trump anche se il presidente americano avrebbe preferito dei riferimenti più chiari alla Cina e dei tempi più precisi. L’ex tycoon, comunque, in una lettera inviata al direttore dell’Oms minaccia di bloccare definitivamente i fondi destinati all’Organizzazione.

Se l’Autorità non si impegna su sostanziali miglioramenti nei prossimi 30 giorni – si legge nella missiva citata dall’Ansarenderò definitiva la mia decisione temporanea di sospendere i finanziamenti Usa all’Organizzazione Mondiale della sanità e riconsidererò la nostra adesione all’Oms“.

Donald Trump
Roma 23/05/2017 – Il Presidente degli Stati Uniti d’America in visita in Italia / foto Insidefoto/Image nella foto: Donald Trump

Il ruolo della Cina

Secondo Donald Trump l’Oms avrebbe dato “giudizi inaccurati e fuorvianti” condividendo le posizioni della Cina. Il presidente americano ha minacciato di togliere i fondi all’Organizzazione mondiale della sanità.

Una lettera considerata sbagliata da parte della Cina che accusa la Casa Bianca di voler “ingannare l’opinione pubblica e infangare la Cina. La missiva tenta di spostare le colpe dalla risposta maldestra degli Usa alla pandemia“. Uno scontro destinato a durare anche nelle prossime settimane Donald Trump non sembra essere intenzionato a fare un passo indietro sulla vicenda. E l’Oms rischia nelle prossime settimane di restare definitivamente senza fondi degli Stati Uniti.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.


Salvini replica alla ministra Lamorgese: “I decreti sicurezza non saranno cambiati. Li fermeremo”

Coronavirus, 813 contagi e 162 decessi in un giorno. Risalgono i positivi in Lombardia ma aumentano anche i tamponi