Tre arbitri della Can A sono stati sospesi per l’inchiesta su presunti alterazione dei rimborsi. Resta il massimo riserbo sull’indagine.

ROMA – Tre arbitri della Can A sono stati sospesi per l’inchiesta su presunti alterazione dei rimborsi. Secondo quanto riportato dall’Ansa, l’Aia ha deciso di mettere in panchina precauzionalmente Fabrizio Pasqua, Federico La Penna e Ivan Robilotta oltre che quattro assistenti.

L’associazione avrebbe riscontrato delle incongruenze contabili nella compilazione dei rimborsi e da qui la decisione di sospendere i direttori di gara almeno fino a quando non è stata chiarita la vicenda. “Conseguente, nel rispetto dei poteri d’indagine, l’Aia ha inviato tutta la relativa alla documentazione alla Procura Federale in data 21 aprile scorso“, si precisa in una nota inviata all’Ansa.

Periodo non facile per la classe arbitrale

Non è un periodo facile per la classe arbitrale. Nelle ultime settimane sono diversi gli scandali venuti fuori e non sarà semplice per il nuovo presidente Alfredo Trentalange riuscire a gestire la situazione. Sicuramente la prossima stagione potrebbe essere quella della svolta e l’Aia ha iniziato un percorso di cambiamento all’interno dell’Associazione.

Il cambio di passo sembra essere ormai molto vicino ma in attesa di questo bisognerà affrontare alcune vicende come l’ultimo scandalo dei rimborsi. La Penna, Robilotta e Pasqua sono stati fermati in attesa di novità.

Aia Figc
fonte foto https://www.facebook.com/aiafigc

Capitolo Var

Un’altra questione da affrontare sarà il capitolo Var. Trentalange molto probabilmente chiederà agli arbitri di mantenere un unico giudizio per non rischiare disparità di trattamenti come successo in questa stagione. L’obiettivo è quello di uniformare le decisioni ed evitare polemiche che rischiano, soprattutto nel finale di stagione, di alimentare la tensione e le polemiche.

Il confronto è iniziato e nelle prossime settimane dovrebbero essere comunicate tutte le decisioni in vista della prossima stagione, destinata ad essere quella della rivoluzione arbitrale.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/aiafigc

TAG:
calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 20-05-2021


Morte Maradona, in 7 accusati di omicidio volontario

L’Inter prepara la festa scudetto: 4.500 tifosi fuori da San Siro e 1.000 invitati allo stadio