La Russia critica duramente la posizione che ha assunto l’Italia in questo conflitto

Ad usare parole forti contro il nostro paese e contro le decisioni del governo contro la Russia è stata la portavoce del ministro degli esteri russo Maria Zakharova. La ministra definisce la posizione della leadership italiana “indecente”. Questa è stata la reazione alle sanzioni e alla decisione di cacciare 30 diplomatici e agenti segreti dall’Italia.

Zakharova ricorda con un tono di ironia che la Russia, insieme alla Cina è stata molto vicina al nostro paese durante la pandemia. “L’Italia probabilmente ha dimenticato chi le tese una mano in quel momento difficilissimo” sottolinea poiché Mosca è stata tra le prime a fornire assistenza all’Italia. Ora Roma si trova in prima linea nel colpire con le sanzioni la Russia.

Poi passa all’attacco del governo Draghi, criticato dalla propaganda russa per il suo essere un ex burocrate economista di Bruxelles. “Questa non è la posizione dei cittadini italiani che scrivono di vergognarsi del loro governo, che si dissociano da questa posizione“, ha detto la portavoce al programma ‘Solovyov Live‘.

panoramica moscow mosca cremlino russia
panoramica moscow mosca cremlino russia

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il governo di Putin si vendicherà

La contrarietà di Zakharova al governo italiano è dovuta alle sanzioni inflitte alla Russia. Inoltre, ha precisato che le espulsioni dei diplomatici russi nei paesi europei avranno conseguenze. Mosca risponderà in modo duro.

L’Italia nei giorni scorsi ha espulso 30 diplomatici russi. La Russia al momento, non ha risposto con una chiusura delle ambasciate europee a Mosca ma Putin si vendicherà, ha assicurato la Zakharova. “Nessuno ha cancellato il principio di reciprocità”.

Le minacce sono già arrivate, oltre le minacce di morte al ministro degli Esteri Di Maio, ma anche quelle di rompere i rapporti diplomatici con i Paesi occidentali se dovesse continuare l’espulsione dei diplomatici russi”, aveva dichiarato il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 07-04-2022


Guerra Ucraina: se fosse proprio questa la folle verità…

Embargo gas: il Parlamento europeo dà il via libera