Le nuove indicazioni del Cts sui treni. I convogli potranno riprendere a viaggiare pieni solamente con il green pass.

ROMA – Sono arrivate le nuove indicazioni del Cts sui treni. Dopo oltre un anno di limitazioni per la pandemia, i convogli potranno iniziare a viaggiare con il 100% della capienza solamente con la presenza del green pass. Per poter occupare tutti i posti, quindi, le aziende dovranno chiedere ai passeggeri la certificazione verde.

Come riportato da La Repubblica, il Comitato tecnico-scientifico ha confermato anche la possibilità di alternare le carrozze. Le indicazioni sono arrivate sul tavolo del Governo e nei prossimi giorni ci sarà anche una cabina di regia per decidere come comportarsi con i trasporti.

Trenitalia pensa alle paratie separatorie

In attesa di capire le nuove indicazioni del Governo, Trenitalia starebbe valutando la possibilità di inserire delle paratie tra i passeggeri per ridurre ancora di più il rischio di contagio. Nessuna decisione è stata ancora presa e nei prossimi giorni si valuterà la fattibilità di questa novità soprattutto rispetto ai rischi per la sicurezza.

Si viaggia già al 100% della capienza su Italo. La compagnia ha deciso di mettere in campo dei filtri in grado di rinnovare l’aria circolante e abbattere il rischio droplets. Si tratta, comunque, di un ulteriore passo verso la normalità.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Treno Milano
Treno

Cabina di regia in arrivo

Il Governo sta raccogliendo tutte le indicazioni del Cts e nei prossimi giorni il premier Draghi dovrebbe convocare una cabina di regia in vista del prossimo decreto. Il 31 luglio, infatti, scade lo stato di emergenza (destinato ad essere prorogato) e il provvedimento dovrebbe vedere all’interno anche le indicazioni per quanto riguarda le discoteche.

Molto probabilmente si parlerà anche dei trasporti. L’ipotesi più probabile resta quella di accettare le indicazioni da parte del Cts e consentire ai convogli di viaggiare pieni ad oltre un anno di distanza per la pandemia.


Chi è Richard Branson, fondatore della Virgin e uno dei primi turisti nello Spazio

Formula E, Bird vince Gara-2 del GP degli Stati Uniti e balza in testa al Mondiale