Una nuova variante del Covid-19 è stata individuata a Novara. Broccolo: “Potrebbe cambiare l’efficienza dei vaccini”.

NOVARA – Una nuova variante del Covid-19 è stata individuata a Novara. A confermare la scoperta il professor Francesco Broccolo ai microfoni dell’AdnKronos: “In una donna della provincia di Novara abbiamo scoperto una mutazione ‘speciale’ del virus che è una inconsueta combinazione di varianti note e nuove“.

Il virologo dell’Università degli Studi Milano-Bicocca è entrato nei particolari della scoperta: “Questa mutazione comprende le caratteristiche delle varianti inglese e nigeriana, più quattro mutazioni finora non associate a nessuna variante in particolare. La paziente sta bene ed è in quarantena. Il marito è negativo. Questi sono elementi interessanti e rassicuranti che vanno ribaditi“.

Variante scoperta a Novara, sconosciuta l’efficacia sui vaccini

Sono in corso tutti gli approfondimenti del caso anche per capire gli effetti di questa variante: “Una mutazione rarissima descritta solo in pochissimi campioni, meno di 20 nel mondo e una sola volta in Vento. Due di queste motivazioni agiscono sulla proteina spike, che il virus utilizza per agganciarsi e che è anche il principale bersaglio dei vaccini. Queste peculiarità ci dicono che la mutazione potrebbe essere immunodominante e potrebbe cambiare l’efficacia dei vaccini, ma è tutto da vedere. E’ certo che questa mutazione è degna di nota“.

Laboratorio coronavirus
Laboratorio coronavirus

Approfondimenti in corso

Gli approfondimenti sono in corso e nelle prossime settimane sono attesi i primi risultati di tutti gli accertamenti. L’efficacia del vaccino su questa variante non è ancora chiara, ma non sembrano esserci al momento situazioni particolarmente gravi.

Nei prossimi giorni molto probabilmente saranno scoperte ulteriori varianti grazie al sequenziamento del Covid-19. Un passaggio fondamentale per capire quale di queste mutazioni potrebbe essere più pericolosa per la campagna di vaccinazione. La situazione in questo momento continua ad essere sotto controllo e la somministrazione proseguirà senza sosta.

TAG:
coronavirus

ultimo aggiornamento: 16-03-2021


Le nuove raccomandazioni Iss-Inail contro il Covid: le nuove indicazioni contro le varianti

Lockdown di Pasqua, il Viminale: “Controlli mirati lungo le strade di scorrimento extra-urbano”