L’informativa in Senato del premier Conte sul dpcm del 18 ottobre 2020.

ROMA – Il premier Conte in Senato per l’informativa sul dpcm del 18 ottobre. Il presidente del Consiglio è atteso a Palazzo Madama per spiegare le nuove misure.

L’informativa del premier Conte in Senato sul dpcm del 18 ottobre

Il premier Conte in Senato ha informato il Senato sul nuovo provvedimento: “L’evolversi della situazione epidemiologica ha reso necessaria l’adozione urgente di un ulteriore dpcm […]. Voglio sottolineare che nei mesi successivi alla fase più acuta della pandemia non abbiamo mai abbassato la guardia. Siamo stati i primi a scegliere misure più rigorose e poi ad essere più prudenti nella riapertura […]“.

Siamo consapevoli che ai cittadini chiediamo sacrifici, rinunce alla loro vita […]. I principi sono quelli che ci hanno consentito di superare la prima ondata della pandemia […]. L’esperienza di questi mesi ci ha anche dimostrato che tutelare la salute consente di difendere meglio il tessuto produttivo ed economico del Paese […]. L’intenso lavoro svolto con il Cts, che ancora una volta desidero ringraziare, ci ha consentito di definire le condizioni di sicurezza nei luoghi di lavoro […]“.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Conte: “Dati economici confortanti”

Il presidente del Consiglio si è soffermato anche sui dati economici: “I dati economici sono più confortanti delle attese. La nostra economia sta dimostrando una elevata resilienza. Proprio questo lavoro ci consente, al momento, di evitare un nuovo lockdown. La strategia per contrastare la seconda ondata di contagio non può essere la stessa della primavera. Siamo in una situazione diversa rispetto a quella di marzo […]. Attualmente produciamo 20 milioni di mascherine al giorno e ne distribuiamo giornalmente una chirurgica gratuitamente agli studenti […]. Abbiamo investito miliardi per garantire sicurezza nei luoghi di lavoro e di studio […]“.

In questa fare ritengo decisivo il massimo coordinamento tra i diversi livelli di governo […]. In questi ultimi giorni vi sono alcune Regioni che hanno deciso misure più restrittive. Al momento si è concluso l’iter della Lombardia ed è in corso quella della Campania. E non possiamo escludere ulteriori aggiornamenti. Tanto più rigoroso sarà il rispetto delle misure, tanto più efficace saranno le decisioni prese. Se saremo disposti oggi a fare sacrifici, riusciremo ad evitare misure più dolore in futuro […]. Sono fiducioso che l’intera comunità nazionale saprà esprimere la serietà, l’impegno e la determinazione necessaria a superare la difficile sfida che stiamo vivendo“.

Nella fase conclusiva del suo intervento il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha illustrato quelle che sono le norme dell dpcm del 18 ottobre.

Di seguito il video con l’informativa del premier Conte in Senato

Covid, l’aggiornamento del Piano Vaccini


Usa 2020, Obama attacca Trump: “Incompetente, e si comporta come uno zio pazzo…”

Scuola, al via il concorso per i professori