Infortunio Kalulu: preoccupazioni per il Milan di Pioli prima del derby
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Infortunio Kalulu: preoccupazioni per il Milan di Pioli prima del derby

Pierre Kalulu

Preoccupazioni per il Milan in vista del derby contro l’Inter a causa dell’infortunio di Kalulu e della squalifica di Tomori.

Il Milan di Stefano Pioli affronta una serie di preoccupazioni in vista del prossimo derby contro l’Inter. Kalulu, il giovane difensore francese, è alle prese con un problema muscolare che potrebbe tenerlo fuori dal campo sabato. Questo infortunio arriva in un momento particolarmente delicato per i rossoneri, dato che Fikayo Tomori è squalificato per la prossima partita.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Pierre Kalulu

Il centrale e la sua importanza per i rossoneri

Kalulu, che ha impressionato in Serie A con le sue abilità difensive e la capacità di contribuire all’attacco, è diventato un pilastro per la difesa del Milan. Dal suo arrivo nel 2020, ha collezionato 103 presenze con la maglia rossonera, segnando 3 gol e fornendo 3 assist. La sua assenza potrebbe essere un duro colpo per Pioli, che già deve fare a meno di Tomori.

Alternative in difesa

Con l’infortunio di Kalulu e la squalifica di Tomori, Simon Kjaer potrebbe essere chiamato a formare una coppia difensiva con il tedesco Thiaw. A Milanello, c’è speranza che Kalulu possa recuperare in tempo, ma le prossime ore saranno cruciali per determinare le sue condizioni. Nel frattempo, il giocatore ha già iniziato le terapie e il team medico sta monitorando la situazione da vicino.

Il derby contro l’Inter rappresenta sempre una sfida unica e intensa, e avere una difesa solida è fondamentale. Con questi ultimi attacchi di infortuni e squalifiche, il Milan dovrà dimostrare la sua forza e la sua capacità di adattarsi alle avversità. Per Pioli, Kjaer non è al massimo della condizione, quindi si cercherà in ogni modo di recuperare Kalulu.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 11 Settembre 2023 10:15

Donnarumma: non è più il portiere che era al Milan, rischia la nazionale

nl pixel