La Serie A omaggia Diego Armando Maradona. Ecco le iniziative decise dalla Lega per ricordare il ‘Dios’.

ROMA – La Serie A omaggia Diego Armando Maradona. L’Italia si prepara a ricordare il dio del calcio con diverse iniziative. Andiamo a vedere cosa previsto dalla Lega per il weekend.

La Serie A omaggia Diego Armando Maradona

Di seguito tutte le iniziative decise dalla Lega Serie A per omaggiare Diego Armando Maradona.

Lutto al braccio

I giocatori scenderanno in campo con il lutto al braccio. Una fascia nera al braccio sinistro.

Riscaldamento

Durante il riscaldamento su ogni campo sarà trasmesso il video di Maradona che palleggia sulle note di Live is life nella partita contro il Bayern Monaco.

Minuto di raccoglimento

Su ogni campo sarà rispettato il minuto di raccoglimento. Giocatori e ufficiali di gara schierati attorno al cerchio di centrocampo.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Diego Armando Maradona
Diego Armando Maradona

Maxischermo

Un’immagine di Diego sarà proiettata sul maxischermo durante il minuto di raccoglimento. Prevista anche la virtualizzazione sugli spalti della scritta Ciago Diego.

Commemorazione al minuto 10

Le partite non si fermeranno al minuto 10, ma sui maxischermi di ogni stadio sarà proiettata l’immagine di Diego Armando Maradona. Un ultimo omaggio che durerà un minuto.

A Napoli una nuova domenica di emozioni

La commemorazione sarà su tutti i campi, ma i fari sono puntati sul San Paolo di Napoli. Dopo le emozioni fuori dallo stadio durante la partita di Europa League, si prospetta una nuova giornata ricca di emozioni. Non è chiaro se ci sarà un nuovo raduno dopo le polemiche, ma nel minuto di silenzio la città potrebbe spegnersi per omaggiare il loro campione.

E, appena sarà possibile ritornare sugli spalti, i tifosi sono pronti a ricordare Diego. Una giornata che si preannuncia già da ora molto emozionante e le iniziative saranno comunicate solo in vista della riapertura degli impianti sportivi nel nostro Paese.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 28-11-2020


Lazio-Udinese, Inzaghi: “Maradona una leggenda. Abbiamo il dovere di rimanere tra le prime”

Cabrini sulla morte di Maradona: “Sarebbe ancora qui con noi se fosse venuto alla Juve “. Poi la rettifica