Napoli, Insigne: “Io al Barcellona? Ho appena rinnovato”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

L’attaccante partenopeo ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano As: “Giochiamo bene, ma ora dobbiamo vincere”, ha dichiarato Insigne.

Lorenzo Insigne al Barcellona? Macché… L’intenzione di lasciare Napoli (e il Napoli) non ha mai sfiorato l’attaccante azzurro: “Io sono molto tranquillo – ha dichiarato ai microfoni del quotidiano spagnolo As – ho appena rinnovato il contratto e penso solo a giocare con il Napoli. Questa maglia è il mio sogno, l’ho sempre detto. Voglio restare il più a lungo possibile. Poi, nel calcio non si sa mai: il mercato è impazzito, magari il presidente riceve un’offerta assurda e decide di vendermi”.

Nel corso dell’intervista, Insigne ha speso parole d’elogio per il tecnico Maurizio Sarri: “Tutti sanno che con lui sono felicissimo. A volte discutiamo, però in due stagioni abbiamo fatto benissimo. Se siamo arrivati così in alto è grazie a lui, ci ha insegnato tanto. Se un giorno lascerà Napoli, allenerà un top-club, non ho dubbi. Io so di dover migliorare, ad esempio devo segnare di più. Lavoro tanto dietro e a volte arrivo stanco davanti alla porta, ma mi piace aiutare la squadra”.

Napoli, Lorenzo Insigne: “Quest’anno non dobbiamo sprecare occasioni”

Questa, per il Napoli, può essere la stagione giusta: “Ci divertiamo anche in allenamento, ma dobbiamo vincere. Ci siamo stancati di ascoltare gente che dice che giochiamo bene, ma non vinciamo niente. Mi fa incazzare! Quest’anno non dobbiamo buttar via nemmeno un’occasione, lo abbiamo capito tutti”.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 01-09-2017

Salvo Trovato