Instagram, addio hacker: ecco come proteggere il tuo account
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Instagram, addio hacker: ecco come proteggere il tuo account

donna smartphone instagram

Meta introduce strumenti avanzati per “blindare” i profili Instagram contro le minacce online.

In un’era digitale dove la privacy e la sicurezza online sono costantemente sotto assedio, proteggere i propri account Instagram è diventato indispensabile.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Recentemente, episodi di phishing hanno messo in luce quanto sia facile cadere vittime di truffe online, anche per utenti esperti. Un esempio notevole è stato l’attacco subito dall’account Instagram della premier Giorgia Meloni, che ha visto la pubblicazione di spam legato a truffe con criptovalute.

Questo incidente sottolinea l’importanza di adottare misure di sicurezza efficaci per proteggere i nostri account da accessi non autorizzati e campagne fraudolente.

instagram
instagram

Instagram: l’importanza dell’autenticazione a due fattori

Una delle prime e più cruciali misure di sicurezza che Instagram consiglia è l’attivazione dell’autenticazione a due fattori (2FA). Questo sistema aggiunge un ulteriore livello di sicurezza, richiedendo una conferma su un secondo dispositivo ogni volta che si tenta di accedere all’account da un nuovo dispositivo.

Come riportato da Fanpage.it, attivare la 2FA è semplice e può fare una grande differenza nella protezione del proprio profilo. Instagram offre diverse opzioni per ricevere il codice di sicurezza: tramite SMS, WhatsApp, o attraverso applicazioni dedicate all’autenticazione.

Password e verifica dei contatti

Oltre alla 2FA, dunque, il noto sociale network incoraggia gli utenti a migliorare la sicurezza delle proprie password e a verificare regolarmente mail e numero di telefono associati al proprio account.

Una password forte e unica, combinata con dati di contatto aggiornati e verificati, riducono significativamente il rischio di accessi indesiderati e di perdita del controllo dell’account.

È fondamentale, quindi, seguire queste procedure per evitare spiacevoli sorprese, come ritrovarsi consigli non richiesti o pubblicità indesiderate sul proprio feed. La sicurezza del proprio account non è solo una questione di protezione personale, ma anche di responsabilità verso la propria rete di contatti.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 21 Marzo 2024 18:29

Chi è il CISO?

nl pixel