L’Inter è al lavoro per blindare i suoi gioielli. I primi rinnovi dovrebbero essere quelli di Škriniar e Icardi.

MILANO – In attesa di definire i colpi in entrata e in uscita, l’Inter è al lavoro per blindare i suoi gioielli. Nelle prossime settimane – riferiscono alcuni rumors – dovrebbe essere ufficializzato il rinnovo del difensore Milan Škriniar. Lo slovacco è molto richiesto sul mercato ma i nerazzurri non hanno nessuna intenzione di privarsene. Lo slovacco dovrebbe firmare un contratto fino al 2023 con l’ingaggio che salirebbe a 2,2 milioni a stagione.

Non si fermano le trattative per il prolungamento di Mauro Icardi. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport scrive che l’Inter non ha nessuna intensione di privarsi del giocatore e nelle prossime settimane potrebbe arrivare il tanto atteso rinnovo. I nerazzurri hanno messo sul piatto 6 milioni di euro più bonus a stagione fino al 2023. I contatti proseguono e si attendono novità a breve.

MAURO ICARDI
MAURO ICARDI

Inter, D’Ambrosio potrebbe prolungare

I nerazzurri sono al lavoro anche per prolungare il contratto di Danilo D’Ambrosio. Il difensore – riporta Premium Sport – potrebbe lasciare in estate il club nerazzurro. Il terzino piace al Tottenham e potrebbe rientrare nella trattativa riguardante Moussa Dembélé, per cercare di abbassare le pretese degli Spurs.

Di seguito il video con tutti i gol di Mauro Icardi nell’ultima Serie A

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 17-06-2018


Mercato Milan, nuova idea per il centrocampo: Obiang del West Ham

Mondiali Russia 2018, Germania-Messico 0-1: Lozano manda k.o. i campioni in carica