Inter-Benevento: i Top e i Flop nerazzurri

L’Inter batte il Benevento grazie ad un punteggio tennistico e inizia il 2019 nel migliore dei modi. I top e i flop nerazzurri del match di ‘San Siro’

Successo importante quello conquistato ieri dall’Inter nel match di Coppa Italia contro un buon Benenvento, che consente alla squadra di Luciano Spalletti di centrare la qualificazione ai quarti di finale della Coppa Italia 2018/2019. Ecco i top e i flop nerazzurri del match di San Siro.

Lautaro squilli da bomber: i top

Prova da bomber quella offerta da Lautaro Martinez che, dopo aver deciso il match contro il Napoli, nella partita di ieri ha realizzato la sua prima doppietta in nerazzurro. Il numero 10 interista si sblocca nel secondo tempo quando l’uscita di Icardi gli libera più spazio davanti alla porta, disputando una buona prova anche nella prima frazione di gioco.

Buona prestazione anche per Antonio Candreva, che come il suo compagno di squadra argentino, è stato autore di una doppietta. L’esterno nerazzurro, finito indietro nelle scelte tattiche di Spalletti, ad inizio partita procura il rigore che sblocca il match e poi nel resto della partita mantiene una prestazione costante. Buona la prestazione di Dalbert che dopo i primi minuti in cui è stato più volte richiamato da Spalletti, riesce ad uscire alla distanza: un gioiello il suo primo gol in con la maglia nerazzurra.

fonte foto https://twitter.com/Inter

Ancora male Gagliardini: i flop

Serata no per Roberto Gagliardini che è apparso a tratti estraneo al match. Nella mente del centrocampista nerazzurro sembra pesare come un macingo il palo colpito contro la Juventus lo scorso 7 dicembre. Il numero 5 interista deve ritrovarsi il prima possibile per dare una mano importante alla squadra e per non perdere ulteriori posizioni nelle gerarchie di Spalletti. Pomeriggio no anche per Sime Vrsaljko: il croato non sembra entrare mai nel vivo del gioco nerazzurro

ultimo aggiornamento: 14-01-2019

X