Inter, Karamoh chiede scusa: “Ho sbagliato, ma scritte cose non vere”

Yann Karamoh – attraverso il suo profilo Instagram – ha chiesto scusa per il suo comportamento inappropriato dei giorni scorsi

Yann Karamoh continua a far parlare di se per i comportamenti non appropriati che ha tenuto nelle ultime settimane. Il giocatore francese dell’Inter in prestito al Bordeaux, è stato messo fuori rosa per aver litigato con l’allenatore del club transalpino ed essersi recato a fare shopping quando i suoi compagni erano impegnati in campo contro il Marsiglia, sfida per la quale lui non era stato convocato.

Karamoh: “Mi scuso per il mio comportamento”

Il giocatore francese classe ’97, attraverso il suo profilo Instagram ufficiale ha pubblicato un messaggio di scuse rivolto a tutti. “Scrivo questo messaggio a tutti per scusarmi del mio comportamento” si legge nel post pubblicato dal giocatore, che poi ha continuato difendendosi dalle voci che sono uscite in questo giorni.

Il mio ritorno a Parigi – ha scritto ancora Karamoh dopo essere stato escluso dalla partita contro il Marsiglia è stato descritto come una provocazione. Avevo bisogno di passare un po’ di tempo con le persone vicine e liberare la testa, sono sincero con il lavoro che pratico e quindi la maglia che indosso, non sarebbe valsa la pena di saltare un allenamento se ne avessi avuto uno.  

Yann Karamoh
fonte foto https://www.facebook.com/Inter-DNA-neroazzurro-105282373483416/

Karamoh: dall’esclusione al possibile ritorno all’Inter

Tutta la situazione è nata per via della mancata convocazione del giocatore per la partita contro il Marsiglia. Il giocatore a quel punto sarebbe andato a Parigi per fare shopping e in seguito avrebbe avuto in confronto molto acceso con la dirigenza del suo club.

Diverbio con la dirigenza che aveva portato il club transalpino a mettere fuori rosa il giocatore fino ad ipotizzare un rientro anticipato all’Inter che ne detiene il cartellino e che lo ha girato in prestito ai francesi ad inizio stagione.

Ecco il post di Karamoh su Instagram:

ultimo aggiornamento: 09-02-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X