Nelle ultime ore l’Inter deve fare i conti con il caso Lukaku che monta su diversi giornali, anche accreditati: secondo la ricostruzione emersa a mezzo stampa, i nerazzurri avrebbero saltato un pagamento previsto dal contratto che ha portato il centravanti belga in nerazzurro e il Manchester United avrebbe chiesto uno tra Lautaro Martinez e Skriniar per regolare i conti. Questa almeno è la versione emersa a mezzo stampa.

Inter, il caso Lukaku con il Manchester United

Proviamo a fare ordine. Stando a quanto riferito da il Corriere dello Sport, l’Inter avrebbe saltato la scadenza di un pagamento dovuto al Manchester United. Sempre secondo il quotidiano, proprio i Red Devils avrebbero richiesto di inserire nel contratto una clausola per cui, in caso di mancato pagamento di una delle scadenze, l’Inter dovrebbe corrispondere al club inglese tutta la cifra non ancora saldata. Questa è la ricostruzione a mezzo stampa che al momento non trova conferme.

A fronte di una scadenza saltata, lo United avrebbe chiesto ai nerazzurri uno tra Lautaro Martinez e Skriniar per saldare il debito.

Lukaku
Lukaku

La scadenza saltata

Sempre secondo il Corriere dello Sport, l’Inter effettivamente avrebbe saltato il pagamento di un bonus che avrebbe dovuto riconoscere al Manchester United. O comunque non avrebbe pagato nei tempi prefissati. A quel punto l’Inter sarebbe diventata debitrice nei confronti del Manchester United. E il debito ammonterebbe a cinquanta milioni circa. Da qui la richiesta di girare il cartellino di Lautaro Martinez o Skriniar.

Nessuna conferma ufficiale

È bene e doveroso ribadire che, al 3 marzo, quando la notizia è uscita e ha iniziato a circolare, non si hanno comunicazioni ufficiali da parte dei club coinvolti nella vicenda.

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 03-03-2021


Serie A, tris della Juventus allo Spezia

Per l’Inter si sarebbe mosso anche Mohammad bin Salman