Inter, c'è il rinnovo di Milan Skriniar: i dettagli dell'accordo

Inter, c’è il rinnovo di Milan Skriniar: i dettagli dell’accordo

L’Inter e Skriniar hanno raggiunto l’accordo per il prolungamento fino al 2023. Il difensore: “Orgoglioso di aver rinnovato”.

MILANO – L’Inter riparte da Milan Skriniar. Il giocatore ha firmato un contratto fino al 2023 e ai microfoni di Sky Sport svela: “Ho interrotto il rapporto con il mio vecchio procuratore e ho fatto tutto solo. Spero di festeggiare questo rinnovo con la Champions“.

Inter, rinnova Skriniar: i dettagli dell’accordo

Inter e Skriniar avanti assieme, per altri quattro lunghi anni. La notizia è ancora apparsa sul sito ufficiale del club nerazzurro. L’intesa è stata raggiunta. Si tratta di una grande notizia per la società meneghina che aveva tra gli obiettivi principali proprio quello di blindare il corazziere slovacco, arrivato dalla Samp nel 2017. E’ un accordo economico molto importante che, fra l’altro permetterà a Skriniar di avere uno stipendio a salire nel corso degli anni.

Inter-Skriniar fino al 2023

Il precedente accordo, valido fino al 30 giugno del 2022, aveva portato Skriniar a guadagnare 1,7 milioni all’anno. Numeri che potevano valere per un giovane di belle speranze che si affacciava al grande calcio: dopo ormai due stagioni ad altissimi livelli, però, erano necessarie cifre ben diverse per trattenerlo a Milano.

Nel nuovo contratto c’è il prolungamento di un anno, fino al giugno 2023. Skriniar, poi, andrà a guadagnare 3 milioni di euro a stagione, più ricchi bonus che, come sottolinea Sky Sport, gli permetteranno di avere uno stipendio a salire nel corso delle stagioni.

Stefan de Vrij
Stefan de Vrij e Milan Skriniar (fonte foto https://www.facebook.com/Inter/)

Inter: Skriniar uno dei punti fermi per continuare a crescere

Prima di raggiungere un accordo per il rinnovo, lo stesso agente del calciatore slovacco aveva fatto intendere come il suo assistito non fosse sul mercato. “Costa 100 milioni, solo Real e Barcellona possono acquistarlo“: un modo per allontanare le voci di possibili addii a fine stagione, a cui poi ha fatto seguito il raggiungimento dell’accordo fino al 2023.

I nerazzurri hanno subito scommesso su Skriniar, a occhi chiusi. Dopo una grande annata nella Samp, infatti, nell’estate del 2017 l’Inter lo ha acquistato per 15 milioni di euro, più il cartellino dell’attaccante Caprari. La mossa è stata azzeccata, dato che il difensore ha subito dato grande prova di sé.

ultimo aggiornamento: 16-05-2019

X