San Siro pronto ad accogliere gli ex: Coutinho e Rafinha sfidano la loro Inter

Inter-Barcellona, Coutinho e Rafinha ritornano nel loro stadio

Philippe Coutinho e Rafinha tornano a San Siro da avversari di quell’Inter che li ha cullatti e poi abbandonati anche per colpe non sue

La partita di questa sera tra Inter e Barcellona sarà l’occasione per il pubblico di San Siro di riabbracciare, anche se da avversari, due giocatori che hanno vestito la maglia nerazzurra: Philippe Coutinho e Rafinha.

Coutinho: rimpianti Inter

Arrivato in nerazzurro nell’estate del 2010, Philippe Coutinho non ha trovato molto fortuna con la maglia nerazzurra. La prima stagione nerazzurra del classe ’92, è stata caratterizzata perlopiù da acciacchi fisici e da esclusioni per scelta tecnica piuttosto che da presenze in campo dove tuttavia dimostra ottimi numeri. La stagione successiva non è molto più fortunata e, anzi, nel mercato di gennaio viene ceduto in prestito all’Espanyol dove riesce a trovare maggiore spazio e continuità di gioco.

Ritornato in nerazzurro, Coutinho riesce a mettere in mostra le sue qualità, ma nonostante questo nel mercato di gennaio viene ceduto nuovamente, e questa volta in modo definitivo. Ad accoglierlo c’è il Liverpool dove il brasiliano riesce a mettere in mostra tutto il suo talento facendo vivere di rimpianti la società nerazzurra che lo aveva lanciato nel calcio europeo. Passo dopo passo, Coutinho incanta tutti e il Barcellona, nel gennaio di quest’anno, lo strappa ai Reds per 160 milioni di euro, quasi 10 volte il prezzo che avevano intascato i nerazzurri dalla sua cessione.

Rafinha

fonte foto https://twitter.com/reyeshades

Riscatto mancato e gol all’andata: Inter riecco Rafinha

Oltre a Coutinho a calcare il prato di San Siro ci sarà anche Rafinha. Il centrocampista brasiliano ha vestito la maglia dell’Inter nella seconda metà della passata stagione lasciando un ricordo indelebile nei cuori dei tifosi nerazzurri. Il club di Corso Vittorio Emanuele pur volendo riscattare il giocatore si è dovuta arrendere di fronte ai paletti imposti dall’UEFA e dal Fair Play Finanziario, facendo così ritornare il giocatore al Barcellona.

Autore del gol del vantaggio nel match di andata, Rafinha, è pronto ora ad affrontare nuovamente la ‘sua’ Inter davanti al pubblico che ha accompagnato la sua intensa, seppur breve, esperienza con la maglia nerazzurra.

Coutinho e Rafinha sono pronti a fare il loro ritorno a San Siro facendo aumentare ulteriormente i rimpianti del club nerazzurro.

 

ultimo aggiornamento: 06-11-2018

X