La prestazione a San Siro contro l’Inter ha riacceso l’interesse dei nerazzurri per De Paul. Il giocatore dell’Udinese potrebbe arrivare già a gennaio

La partita di sabato tra Inter e Udinese è stata l’occasione giusta per i dirigenti nerazzurri per ossarvare più da vicino Rodrigo De Paul, finito nei radar nerazzurri da inizio stagione. Il giocatore bianconero non ha deluso le aspettative risultando uno dei migliori in campo della sua squadra.

Inter, piace De Paul: tentativo già a gennaio

Oltre ai nerazzurri ad aver messo gli occhi sull’argentino ci sono anche Napoli e Milan e per anticipare le dirette concorrenti ecco che il duo dirigenziale nerazzurro formato da Piero Ausilio e Beppe Marotta starebbero vagliando l’ipotesi di fare un tentativo già nel prossimo mercato di gennaio.

Ipotesi di arrivo a gennaio che al momento resta un’iptesi difficile in quanto il presidente dei friulani Pozzo vorrebbe trattenerlo fino al termine della stagione sperando che le sue prestazioni si mantengano su livelli alti per poter monetizzare il più possibile dalla cessione dell’argentino. Attualmente i friulani chiedono 30 milioni di euro per lasciarlo partire e i dirigenti nerazzurri che proveranno a strapparlo all’Udinese per 25 milioni di euro.

Rodrigo de PaulRodrigo de Paul

Inter: restyiling sulle fasce in vista

Il possibile arrivo dell’argentino potrebbe andare nella direzione di stravolgere la situazione sulle fasce in casa Inter. Al momento l’unico che sembra sicuro del posto è Matteo Politano che a suon di buone prestazioni sta conquistando tutti. Degli altri, Keita è appeso alle sue prestazioni: al momento il suo riscatto fissato a 34 milioni è in forte dubbio.

Dubbi sulla permanenza che investono anche Antonio Candreva: il numero 87 nerazzurro potrebbe addirittura partire nel mercato di gennaio con il Torino pronto ad investire su di lui. In vista della prossima stagione è incerta anche la permanenza di Ivan Perisic: il croato dopo un mondiale su alti livelli non ha ancora trovato la giusta condizione in nerazzurro e questo potrebbe spingere la società a cederlo.

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 17-12-2018


Serie A, Bologna-Milan, la probabile formazione rossonera

Verso Bologna-Milan: orari, diretta streaming e canali tv