Federico Pastorello, agente tra gli altri di Antonio Candreva, ha parlato del suo assistito e del suo rapporto con l’Inter

Dopo una stagione, la scorsa, da titolare quasi inavomovibile, quest’anno per Antonio Candreva è diventato una riserva di lusso dell’Inter targata Luciano Spalletti complice il buon impatto sul mondo nerazzurro di Matteo Politano, arrivato ad Appiano Gentile nel corso dell’estate.

Pastorello: “Candreva sta bene all’Inter”

Federico Pastorello, agente del numero 87 nerazzurro, intervenendo ai microfoni di Rai Sport ha avuto modo di commentare le voci che danno in partenza – in prestito – il suo assistito già nel mercato di gennaio. “Antonio è arrivato ad un punto della carriera dove non può andare in prestito” ha detto il suo procuratore.

Diversa invece la situazione per quanto riguarda il mercato estivo, specialmente se Candreva dovesse coninuare ad essere lasicati in panchina, come precisa lo stesso Pastorello:Se a fine stagione dovesse esserci qualcosa di importante e dovesse continuare a non rientrare nei primi piani dell’allenatore, si valuterà con serenità” per poi aggiungere “Io non vedo possibilità diverse di una sua permanenza” con riferimento semrpe al mercato di gennaio.

Antonio Candreva

fonte foto https://www.facebook.com/Inter/

Mercato Inter: Torino ci prova per Candreva

L’esterno nerazzurro era destinato a lasciare l’Inter già nel corso del calciomercato estivo in un’operazione di scambio con il Monaco da cui poi è arrivato ugualmente Keita. L’esterno azzurro dopo aver ritrovato il gol ad inizio stagione, è stato usato poco e niente da Luciano Spalletti che sulla fascia destra gli preferisce Matteo Politano. La continua permanenza in panchina lo ha fatto uscire anche dal giro della Nazionale.

A volere l’esterno nel mercato di gennaio è il Torino del presidente Urbano Cairo, che è alla ricerca di unn giocatore di esperienza per la sua squadra e che possa permettere ai granata di centrare la qualificazione all’Europa League. Le difficoltà dell’affare riguardano sia l’accordo tra i due club sia lo stipendio da garantire al giocatore.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news Candreva Inter

ultimo aggiornamento: 22-12-2018


Mauri: “Con Gattuso c’è un rapporto schietto e bellissimo: i tifosi meritano soddisfazioni”

Inter, ricavi commerciali in aumento ma lo sponsor tecnico paga poco