Inter, Antonello rassicura: “Suning mette passione e supporto nel club”

Alessandro Antonello, amministratore delegato nerazzurro, nel corso di un’intervista concessa a Leader in Sport, ha parlato di Inter a 360 gradi

L’amministratore delegato nerazzurro dell’Inter, Alessandro Antonello, nello scorso mese di ottobre ha avuto modo di rilasciare un’intervista a Leader in Sport. Tanti gli argomeni toccati dal dirigente nerazzurro nell’intervista resa pubblica soltanto nella giornata odierna.

Antonello: “Con Suning grandi opportunità di espansione in Cina”

Antonello ha commentato l’operato del gruppo Suning, dal 2016 azionista di maggioranza del club nerazzurro, senza nascondere le difficoltà iniziali: “Il grosso cambiamento per noi è stato passare da una compagnia a livello familiare a un club internazionale, è stata una grande svolta ed è ancora in atto perché dobbiamo migliorarci ancora”.

Oltre a parlare di quello che è stato l’impatto sul mondo Inter, l’amministratore delegato ha ribadito quella che è la strategia per il futuro: “La nostra strategia è chiara: allargare la fan base, aumentare i ricavi, far crescere il brand. Si sono ovviamente aperte grandi opportunità in Cina. Il brand dell’Inter significa storia ed eredità dal passato. Dobbiamo guardare al futuro cercando di essere più moderni, unendo lo stile italiano e tenendo ben presente la nostra storia“.

Alessandro Antonello a.d. Inter
Fonte foto: facebook.com/inter

Antonello: “Ritorno in Champions fondamentale”

Oltre a parlare della parte societaria, Antonello ha commentato il lato sportivo con la squadra ritornata in questa stagione in Champions League:Il nostro più grande risultato è stato il ritorno in Champions League. Era parte della nostra strategia fin dall’inizio della stagione. E’ stato molto bello, siamo contenti per noi e per i nostri tifosi. Era importante tornare in questa competizione”. 

Sviluppo del brand che in casa nerazzurra avviene anche attraverso i contenuti multemediali creati da Inter Media House. A proposito dello sviluppo del brand Antonello ha detto: “Il brand dell’Inter rappresenta la storia e il patrimonio del passato, ma la nostra missione è portare il nostro brand a guardare al futuro e l’idea è di essere moderni, pur avendo in mente la nostra storia”.

Su Inter Media House ha aggiunto: “Non tutti i tifosi hanno la possibilità di essere allo stadio e vivere le emozioni delle partite, per cui l’idea è quella di creare dei contenuti che possano coinvolgere tutti i nostri tifosi. Il vero cambiamento è creare contenuti digitali innovativi di un certo tipo: tutti sono in grado di produrli, ma è la qualità a fare la differenza”.

ultimo aggiornamento: 14-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X