Inter, Borja Valero: “Siamo diventati una squadra più matura”

Borja Valero, centrocampista spagnolo dell’Inter nella giornata odierna è ha concesso un’intersita su quelli che sono gli obiettivi della squadra nerazzurra

Dopo un inizio di stagione passato in panchina, Borja Valero è entrato a far parte delle scelte tecnico-tattiche di Luciano Spalletti. Il centrocampista spagnolo, nella giornta odierna, ha concesso un’intervista ai microfoni di Inter TV dove ha parlato dei prossimi impegni della squadra nerazzurra.

Borja Valero: “Sempre difficile giocare contro il Torino”

Il centrocampista spagnolo ha parlato della prossima sfida di campionato con il Torino dell’ex Walter Mazzarri ad attendere i nerazzurri: “È sempre difficile giocare contro il Torino, una squadra che ha fatto bene negli ultimi anni. Sarà una partita molto complicata“.

L’Inter in campionato è reduce dal pareggio della prima giornata del girone di ritorno contro il Sassuolo, a tal proposito Borja Valero ha detto: “Dobbiamo crescere ancora tanto sul piano offensivo, dobbiamo creare di più, ma credo che comunque la squadra sia più matura, difendiamo meglio come blocco squadra e attacchiamo anche in questo senso uniti“.

La sfida contro i neroverdi è stata caratterizzata dalla presenza di bambini sugli spalti di San Siro, con il club che ha lanciato l’iniziativa BUU (Brothers Universally United) per combattere il razzismo, a tal proposito il numero 20 nerazzurro ha detto: “E’ un messaggio importante non solo per quello che è accaduto contro il Napoli, è una cosa che dobbiamo fare crescere e che i bambini devono imparare fin da piccoli“.  

Borja Valero
Borja Valero

Borja Valero: “Contento del mio contributo alla squadra”

Borja Valero ha poi commentato la sua personalissima stagione: “Sono contento di quello che sto dando alla squadra sia dall’inizio che dalla panchina, sono sempre positivo e provo a dare sempre il massimo nei minuti che ho“.

Oltre al campionato, l’Inter sarà impegnata in Coppa Italia e in Europa League, a tal proposito lo spagnolo ha detto: “Abbiamo ancora tantissime partite da qui alla fine, poi ci sarà anche l’Europa League che farà diventare tutto ancora un po’ più complicato con più partite ravvicinate, quindi è ancora lunga, dobbiamo essere concentrati e provare ad arrivare nei primi 4” le sue parole riportate dal sito ufficiale nerazzurro. 

ultimo aggiornamento: 23-01-2019

X