L’a.d. dell’Inter, Beppe Marotta, indica la strada: “Va bene stare attenti al bilancio ma dobbiamo ritornare a vincere”.

MILANO – Presente ad un evento de Il Foglio, l’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta si sofferma su diversi temi, iniziando dallo stadio: “Si tratta di un contenitore di emozioni – dichiara riportato da La Gazzetta dello Sporttutti parlano di struttura ma bisogna garantire lo spettacolo in campo. Solo se i giocatori sono forti la gente viene. Poi che si faccia in un luogo o in un altro a me non importa. Dobbiamo riportare la gente allo stadio anche con una politica di prezzi che salvaguarda i più bisognosi perché non tutti si possono permettere di spendere 100 euro“.

Su Icardi – “Sono stato bravo a gestire questi momenti difficili stemperando un po’ la tensione nell’interesse di tutti. La decisione è stata presa con responsabilità ma alcune cose non possono essere rese pubbliche. Come società abbiamo il dovere di difendere il nostro allenatore e lui di gestire al meglio la squadra. Il discorso fatto non vale solo per Icardi ma per tutti i giocatori“.

Mauro Icardi
Mauro Icardi

Inter, Marotta suggerisce la strada: “Bisogna ritornare alla vittoria”

Beppe Marotta ritorna anche sulla sua avventura all’Inter: “Il mio futuro lo immaginavo diverso qualche mese fa ma ora sono qui e voglio vincere. Con il tempo ho imparato che i bilanci sono importanti ma i successi contano di più perché riesci a bilanciare i conti. Non sarà facile farlo qui perché se in questi anni non si è riusciti a conquistare trofei vuole dire che ci sono dei problemi. Ma Zhang vuole arrivare in alto e per questo sono molto fiducioso“.

Sull’acquisto di Ronaldo – “Ero d’accordo ma non era un’operazione fattibile economicamente. Poi il presidente Agnelli ha dato il via libera e con coraggio è riuscito a portare a casa un campione“.

Sul VAR – “Da spettatore non riesco a godermi più l’emozione di una rete ma da addetto ai lavori sono favorevole. E’ una macchina che deve ridurre gli errori e non uno strumento perfetto. Ma se ripenso a Fiorentina-Inter…“.

fonte foto copertina https://twitter.com/teovisma

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
Beppe Marotta calcio calcio news Inter Serie A sport

ultimo aggiornamento: 30-03-2019


L’ultimo Sampdoria-Milan, i blucerchiati vincono per 2 a 0 grazie alle reti di Zapata e Alvarez

Mercato Milan, i piani per la prossima stagione