Rafinha ritorna sulla sua mancata conferma in casa nerazzurra: “Mi aspettavo di restare ma purtroppo la società ha deciso altro”.

MILANO – È arrivato a gennaio ma l’amore tra Rafinha e l’Inter è sbocciato dopo pochi mesi. Per questioni di Fair Play, il brasiliano non è stato riscattato dai nerazzurri. Il giocatore non ha preso molto bene questa decisione: “La mia esperienza in Italia – ha dichiarato ai microfoni di Lacenet  è stata fantastica perché sono ritornato a giocare con continuità dopo l’infortunio. Mi sono adattato veloce e speravo di rimanere. Ero convinto che con la qualificazione in Champions sarebbe arrivato il riscatto ma non è stato così.  Purtroppo non sempre i desideri si avverano. Mi presenterò in ritiro con il Barcellona e vedremo cosa succederà“.

Mercato Inter, Miranda ai saluti?

Il difensore Miranda nelle prossime settimane potrebbe lasciare l’Inter. Il centrale ha parlato del suo futuro ai microfoni di Canal Pilhado: “In Brasile il Palmeiras è un grande club. Ho parlato con qualcuno vicino alla squadra ma ancora non c’è nessuna trattativa. Ho spiegato semplicemente la mia situazione, ho anche delle relazioni molto forti con il San Paolo“.

Joao Miranda
Joao Miranda

La mia priorità – ha ribadito il brasiliano – è quella di rimanere in Europa e onorare il contratto che ho con l’Inter al momento. Ma nel calcio le cose possono cambiare improvvisamente. Sicuramente se dovesse arrivare una proposta convincente dal Brasile la prenderei in considerazione, anche se al momento la vedo molto difficile“.

In caso di offerta i nerazzurri non si opporrebbero alla cessione per vari motivi. L’arrivo di de Vrij, il brasiliano non sarà la prima scelta per affiancare Škriniar.

Di seguito il video con alcune giocate di Rafinha

https://www.youtube.com/watch?v=KIZCg6NMRoM&t=2s

fonte foto copertina https://www.facebook.com/MarceloBrozovicOfficial/

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 26-06-2018


Meyer, il Milan si tira fuori: solo una strategia?

Gabriel verso la Fiorentina: accordo sul contratto