Gagliardini all’Inter, arriva l’ufficialità: operazione da 25 milioni

Il giocatore ha firmato un quinquennale da 1,5 milioni (di base) a stagione

chiudi

Caricamento Player...

Roberto Gagliardini è un nuovo giocatore dell’Inter. Dopo le indiscrezioni, piuttosto concrete, dei giorni scorsi, sono arrivate quest’oggi le visite mediche, la firma e la conseguente ufficialità. Sul sito ufficiale della società nerazzurra è apparso nel pomeriggio il seguente messaggio: “L’Inter è felice di dare il benvenuto a Roberto Gagliardini. Il centrocampista classe 1994 arriva in nerazzurro dall’Atalanta, a titolo temporaneo biennale fino al 30 giugno 2018 con obbligo di riscatto“.

Gagliardini all’Inter, le cifre dell’affare

L’acquisto di Gagliardini costerà all’Inter circa 25 milioni di euro, di cui 2 saranno versati subito agli orobici per il prestito biennale, 20 a giugno per il riscatto obbligatorio, ai quali andranno aggiunti alcuni bonus legati ai risultati della squadra e del giocatore. Il contratto del giocatore è invece un quinquennale a circa 1,5 milioni di euro di base. “Sono contento di essere all’Inter, è un sogno che si avvera“, ha dichiarato ai microfoni del sito nerazzurro il neo acquisto del club di Suning, “non vedo l’ora di lavorare con mister Pioli, conoscere i compagni e ovviamente vestire questa maglia a San Siro, davanti ai tifosi dell’Inter. Spero di dare il mio contributo alla squadra per raggiungere gli obiettivi prestigiosi che questa società merita“.