Inter, Samir Handanovic positivo al coronavirus. Il portiere è in isolamento e non ci sarà contro il Sassuolo.

MILANO – Inter, Samir Handanovic positivo al coronavirus. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, l’estremo difensore ha saltato l’ultimo allenamento per qualche linea di febbre. E nel pomeriggio di mercoledì 17 marzo è arrivato il risultato del tampone: il portiere nerazzurro ha contratto il Covid-19.

Da Danilo D’Ambrosio a Samir Handanovic: due positivi in poche ore in casa nerazzurra

Samir Handanovic è il secondo positivo in casa Inter in poche ore. La squadra, infatti, si è messa in quarantena subito dopo la notizia della positività di Danilo D’Ambrosio.

L’intero gruppo squadra si è sottoposta ad ulteriori cicli di tamponi per individuare altri eventuali casi. Al momento, l’unico a risultare positivo è stato Samir Handanovic. Il portiere è in isolamento domiciliare ed ha solo qualche linea di febbre. I compagni e lo staff di Antonio Conte sono risultati negativi e potranno proseguire gli allenamenti per la partita contro il Sassuolo, in programma alle 20.45 di sabato 20 marzo 2021.

Samir Handanovic
Samir Handanovic

Ionut Radu in porta contro il Sassuolo

Ionut Radu in porta contro il Sassuolo. La positività al coronavirus di Samir Handanovic costringe Antonio Conte a ricorrere alla panchina e affidarsi al portiere ex Parma. Una grande occasione per l’estremo difensore, chiamato a sfruttare questa chance per dimostrare le sue qualità e provare a guadagnare qualche presenza in più nell’arco della stagione.

L’assenza di Handanovic, comunque, non dovrebbe essere lunga. La sosta di fine marzo potrebbe consentire al portiere di saltare una sola partita e rientrare a disposizione nel turno pasquale. Molto dipenderà dai risultati dei tamponi dei prossimi giorni e dal suo recupero fisico. Antonio Conte spera di recuperarlo il prima possibile in vista di un finale di stagione che si preannuncia molto ostico anche per i nerazzurri.

TAG:
calcio news coronavirus Inter

ultimo aggiornamento: 17-03-2021


Post di Hernandez contro l’arbitro dopo Milan-Napoli, aperto un fascicolo dalla Procura Figc

Shakhtar Donetsk-Roma, Fonseca: “Vogliamo vincere”