Brutte notizie per Spalletti: si ferma Keita. Ecco le partite che salterà il senegalese

Inter, brutte notizie per Spalletti: Keita infortunato

L’attaccante senegalese Keita Baldé ha accusato un fastidio muscolare durante l’allenameno odierno: previsto uno stop di almeno tre settimane

Brutte notizie per Luciano Spalletti in vista della ripresa del campionato in pogramma per sabato, quando a San Siro, arriverà il Sassuolo di De Zerbi. L’allenatore nerazzurro dovrà infatti rinunciare a Keita Baldè che nell’allenamento odierno ha accusato un fastidio muscolare.

Infortunio Keita: stop di almeno 3 settimane

L’attaccante senegalese che con un suo gol ha regalato i tre punti ai nerazzurri nell’ultima parita di campionato contro l’Empoli dovrà stare fermo per almeno 3 settimane. Keita dopo aver accusato un fastidio muscolare in allenamento si è sottoposto a risonanza magnetica per capire meglio l’entità del suo infortunio.

Risonanza magnetica che ha evidenziato una distrazione muscolare al bicipite femorale della coscia destra. Il giocatore senegalese sarà sottoposto a nuovi approfondimenti medici già nella prossima settimana, per capire ulteriormente l’entità del suo infortunio. Keita dovrà quindi sicuramente saltare la partita di campionato contro il Sassuolo in programma per sabato sera a San Siro e valida per la prima giornata del girone di ritorno.

Keita Balde Diao
fonte foto https://twitter.com/Inter

Keita: rientro previsto contro il Parma

La partita contro i neroverdi sarà soltanto la prima che Keita si vedrà costretto a saltare a causa di questo infortunio muscolare. Dopo il Sassuolo, Spalletti non potrà contare sul numero 11 nemmeno nella partita contro il Torino in programma per la settimana prossima e né per i quarti di Coppa Italia contro la sua ex Lazio in programma per giovedì 31 gennaio.

Possibile, seppur molto improbabile, che il senegalese sia a disposizione per la partita contro il Bologna in programma sempre a San Siro, domenica 3 febbraio. Rientro che dovrebbe essere quasi certo per il 9 febbraio quando i nerazzurri saranno di scena al ‘Tardini’ contro il Parma, prima dell’andata dei sedicesimi di Europa League contro il Rapid Vienna.

ultimo aggiornamento: 16-01-2019

X